SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, manutenzione stradale in ritardo...allagamenti e buche

Energie per Fiumicino: nonostante le rassicurazioni la manutenzione stradale ancora non è stata fatta in alcuni quartieri e " la nave fa acqua da tutte le parti...."

printDi :: 17 novembre 2021 18:23
Fiumicino allagamenti

Fiumicino allagamenti

(AGR) "Le problematiche cittadine non si risolvono certamente con un colpo di bacchetta magica, ma siamo consapevoli che si può e si deve fare di più. - si legge su una nota dell'associazione Energie per Fiumicino -  Nonostante le varie attività di propaganda, con foto scattate qua e là dai nostri amministratori, il malcontento della cittadinanza aumenta ed i cittadini restano impotenti di fronte all’incuria che viene riservata ad alcune località.

Siamo rimasti favorevolmente colpiti dal lavoro dell'Amministrazione, che su tutto il territorio, si sia adoperata nella pulizia delle caditoie e dei tombini pieni e ricolmi di qualsivoglia rifiuto (dalle foglie, alla sabbia, passando per i rifiuti dei cittadini come mascherine, mozziconi di sigarette ecc…) ed abbiamo pensato ed auspicato che finalmente l'annoso problema degli allagamenti si fosse in qualche modo arginato. Purtroppo, alle prime vere piogge, ci siamo accorti che non è stato così. Il costante allagamento delle vie cittadine, che viviamo ad ogni stagione autunnale/invernale, è dovuto non solo alla pulizia di caditoie e tombini (che dovrebbe essere un evento ordinario e non straordinario) ma anche e soprattutto alla manutenzione stradale.
Quando, alcuni mesi fa, parlammo con l’Assessore ai Lavori Pubblici, - continua la nota stampa -  fu chiaro che la manutenzione stradale (nello specifico di Focene), sarebbe partita con la fine di alcuni cantieri edili in quanto sarebbe stato un doppio lavoro manutenere le strade per poi doverle rifare a causa del passaggio dei mezzi pesanti.
Proponemmo in quell'occasione di utilizzare un tipo di asfalto più economico, ecosostenibile e duraturo, in modo da ammortizzare i costi della manutenzione... Sembra che le nostre proposte, sempre dirette al miglioramento del nostro territorio, non siano state ascoltate, visto che oltre ad un rattoppo di un paio di buche su Coccia di morto, della manutenzione stradale non si è vista traccia. E’ proprio il caso di dire che “questa nave fa acqua da tutte le parti”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE