SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Pd AMA, il Campidoglio abbandona i lavoratori

Vocaturo: si parla di cassaintegrazione di alcune categorie di operai. Il Campidoglio ha portato le sigle sindacali a indire uno sciopero per il 20 Aprile visto l’assenza dell’amministrazione capitolina in azienda.

printDi :: 16 aprile 2020 16:50
Pd AMA, il Campidoglio abbandona i lavoratori

(AGR) "E’ gravissimo l’atteggiamento del Campidoglio che ha abbandonato definitivamente i lavoratori dell’azienda AMA.  - afferma Flavio Vocaturo Pd AMA - Oltre il problema quotidiano delle mascherine, le sanificazioni fatte a campione, i bilanci fermi dal 2017 e si va verso il quarto anno di non programmazione aziendale, ora si parla di cassaintegrazione di alcune categorie di operai. Il Campidoglio ha portato le sigle sindacali a indire uno sciopero per il 20 Aprile visto l’assenza dell’amministrazione capitolina in azienda.

Mi auguro che la Raggi torni sui suoi passi e ascolti le richieste dei lavoratori che fino ad oggi, in autonomia hanno colmato le lagune dell’azienda per garantire il servizio ai cittadini che pagano la tassa dei rifiuti. E’ ovvio che se la Sindaca continuasse con questo atteggiamento, lo sciopero sarà l’unica strada e non sarà l’unico. Per il bene degli operatori e dei cittadini, spero che dal Campidoglio arrivi un cambio di marcia e ci sia un minimo di appartenenza al settore ambientale e alla città di Roma".

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE