SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Vela, spettacolo sul lago di Garda per la cento miglia

Matteo Pilati con i due olimpici Roberto Benamati (alla sua undicesima vittoria assoluta) e Ruggero Tita , più Matteo Barison, Francesco Drago, Graziano Tondini ha tagliato per primo il traguardo della 70 edizone della Centomiglia

printDi :: 05 settembre 2020 20:53
Vela, spettacolo sul lago di Garda per la cento miglia

(AGR) Sono le 15, 18 minuti, 19 secondi, di oggi pomeriggio quando Matteo Pilati con i due olimpici Roberto Benamati (alla sua undicesima vittoria assoluta) e Ruggero Tita , più Matteo Barison, Francesco Drago, Graziano Tondini taglia il traguardo della 70 edizione della Centomiglia, onorando l'anno degli anniversari dei Giochi dei Cinque Anelli (Roma, Mosca e Sydney) con una vittoria netta, maturata nella risalita da Desenzano e dopo un'alternanza alla testa del gruppo con l'altra barca della stessa scuderia. Il Super Sail Academy 1 stacca, di quasi 20 minuti, il catamarano gemello Super Sail 2, entrambi i team animati da Massimo Marega, che – a sua volta - correva con Matteo Ferraglia, Lollo Bianchini, Davide Duchi, Federico Benini Floriani e Ludovica Rossi.

Primo dei monocarena ha chiuso Clandesteam (alle 17 e 10) con Luca Dubbini e il gruppo guidato da Luca Stefanini, dal presidente del Club organizzatore di Gargnano, Lorenzo Tonini. Da questa edizione il Trofeo Bettoni premia sia il catamarano sia il monocarena. 7O Anni or sono il vincitore Airone impiegò 20 ore, oggi il primo ha girato il lago in 6 ore, 42 minuti, 19 secondi. 

Nella Cento Foil affermazione per l'olimpico veronese Nico Celon, nella Cento x 2 dei gardesani Corsato-Tonoli con un Protagonist. Gli arrivi a Gargnano si sono succeduto per tutta la serata.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE