SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Panda Raid in mostra a 'Porta di Roma'

print12 dicembre 2019 17:42

(AGR) Appuntamento per gli amanti dell' "Off Road" Sabato 14 e domenica 15 dicembre all'esposizione nella Galleria Commerciale Porta di Roma di quattro delle Fiat Panda che parteciperanno al prossimo Panda Raid 2020.

Il "Panda Raid" è una delle più affascinanti prove su lunga distanza “off road”, che ogni anno vede protagoniste ben 400 Panda e Marbella antecedenti al 2003, sei tappe su strade, piste e zone desertiche del Marocco, assimilabili alla formula Rally Raid e riservate alle auto d'epoca.

Oltre 3 mila chilometri di sudore e fatica per l’equipaggio, composto da un pilota ed un navigatore. Come evidenzia con chiarezza il nome, Panda Raid (giunto alla 12^ edizione) è riservato alle Fiat Panda normali a trazione anteriore e alle Panda 4x4, oltre alle Seat Marbella, che venivano costruite su licenza in Spagna, purché prodotte prima del 2003.

L’anno scorso ha brillato anche un equipaggio italiano, quello della coppia Paolo Colasanti ed Enrico Marasca del Team “XXX Zero” che a bordo di una fedele Fiat Panda Trekking 4x4, presente in esposizione nella Galleria Commerciale Porta di Roma, hanno sfiorato la vittoria e si sono classificati secondi a soli 4 secondi dal vincitore del Panda Raid 2019. Hanno brillato, per i loro piazzamenti, anche gli altri equipaggi Italiani.

Il "Panda Raid" però non è solo una grande sfida sportiva, è anche una straordinaria gara di solidarietà.

....Affrontare le difficoltà di un vero rally di altri tempi....

Photo gallery

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE