SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Francesco Curcio body builder: voglio regalare il mondiale a Capo Rizzuto

L'atelta di Capo Rizzuto parteciperà nel 2021 al mondiale nella categoria massimi 75Kg. Negli ultimi tre anni alle gare che ha partecipato ha conquistato dieci primi posti e due secondi posti. Per il mondiale si prepara da un anno

printDi :: 12 settembre 2020 13:16
Francesco Curcio body builder: voglio regalare il mondiale a Capo Rizzuto

Francesco Curcio body builder: voglio regalare il mondiale a Capo Rizzuto

(AGR) Francesco Curcio, l’atleta di Capo Rizzuto, il “campione” di body building che ama il suo mare e la sua città, alla quale vorrebbe donare un titolo mondiale, l’unico finora sfuggitogli solo perché non ha potuto partecipare.

Francesco Curcio body builder: voglio regalare il mondiale a Capo Rizzuto

Francesco Curcio body builder: voglio regalare il mondiale a Capo Rizzuto

Adesso però è diverso, il campionato mondiale edizione 2021 (dopo quello del 2020 che è stato rinviato per la pandemia) lo vedrà tra i possibili protagonisti.

 “E’ stato un rinvio che mi ha consentito di raggiungere una forma migliore, soprattutto nella nuova categoria che ho scelto per gareggiare – afferma Francesco Curcio, 31 anni – In questa edizione, infatti, non farò più la mia categoria ma gareggerò con i medio massimi fino a 75 kg, fino ad ora ero in gara nei 70 kg. E’ stata una decisione maturata dopo l’ultima gara che ho sostenuto cat.70 Kg hp - 175 ( altezza peso) che mi sono aggiudicato  battendo 70 concorrenti al titolo, con 6/7 kg in più,  per questo, ho pensato di cambiare categoria e entrare nei massimi. Si tratta di una sfida, tra poco conosceremo la sede che ospiterà l’evento”

Francesco Curcio body builder: voglio regalare il mondiale a Capo Rizzuto

Francesco Curcio body builder: voglio regalare il mondiale a Capo Rizzuto

Per Francesco Curcio, però, comunque vada sarà una bellissima esperienza ed una grande soddisfazione arrivare su quel palco e gareggiare con i campioni più forti della categoria .

“Il mio obiettivo è comunque quello di dare il massimo come le altre gare dove ho primeggiato. - continua Curcio -  Negli ultimi tre anni ho ottenuto 10 primi posti, 2 secondi posti, un quarto posto  alle gare nazionali e internazionali a cui ho partecipato.

Sono soddisfatto di quanto ho fatto come atleta e soprattutto di quanto sto facendo con i giovani, insegnando a tanti ragazzi la passione per lo sport, il benessere e lo stare bene con se stessi”

Francesco Curcio body builder: voglio regalare il mondiale a Capo Rizzuto

Francesco Curcio body builder: voglio regalare il mondiale a Capo Rizzuto

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE