SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

X Municipio all'unanimità a fianco del Comitato promotore, serve personale specializzato per assistenza minori con disabilità

Il Comitato promotore del sit-in di protesta dinanzi alla sede della Asl rm 3 per chiedere assunzione di personale specializzato nelle cure e sostegno di minori disabili. “Felici del sostegno dei consiglieri del Municipio X, ora tocca alla Regione Lazio.

printDi :: 17 febbraio 2022 15:42
sit in dinanzi asl rm 3

sit in dinanzi asl rm 3

(AGR) Dopo il sit-in davanti alla sede della Asl rm 3 a Casalbernocchi chiedendo l'assunzione di personale specializzato per il sostegno dei giovani con disabilità mentale, questa mattina, la questione è approdata nella sala consiliare del X Municipio.  "Abbiamo partecipato al Consiglio Municipale di oggi raccontando la nostra posizione e l'esperienza riguardante la carenza del personale specializzato presso la ASL Roma 3. -  dichiarano in un comunicato stampa Michela Cori, Amelia Sansone e Bruna Pitrola del Comitato Promotore - Siamo contenti che il Consiglio del Municipio X abbia approvato un documento all'unanimità sostenendo la nostra battaglia. Stiamo raccogliendo le firme e avviato due sondaggi, uno rivolto ai genitori di minori con disabilità e uno verso gli operatori scolastici, i dati evidenziano una situazione drammatica.

Una volta completata la raccolta firme, ad oggi sottoscritta da 3.000 persone, trasmetteremo tutti i dati raccolti alla Regione Lazio e alla ASL Roma 3. Continuiamo a chiedere sostegno a tutte le forze politiche, anche a livello regionale, affinché questa situazione paradossale trovi definitivamente soluzione.” A seguito della nota del Comitato promotore riceviamo un'annotazione politica di Alessandro Ieva (M5S) tra i primi a sostenere la battaglia del Comitato civico il quale scrive: “Ringrazio tutti i miei colleghi consiglieri municipali che hanno approvato all’unanimità la mozione proposta dal Movimento 5 Stelle a sostegno dell’iniziativa avviata dal Comitato Promotore. Invito, come ho fatto oggi in aula, di proseguire insieme questa battaglia di diritto anche con le forze politiche presenti in Regione Lazio, affinché facciano la stessa cosa.

Abbiamo il dovere di risolvere questa grave situazione di carenza di personale specializzato per il servizio del TSMREE presso la ASL Roma 3. Dobbiamo pretendere che la Regione Lazio si attivi concretamente per colmare questo grave deficit di personale, attingendo anche dalle graduatorie di vincitori di concorso, ma sia chiaro, non accetteremo toppe, contentini temporanei “salva faccia” o inutili voucher...."

Photo gallery

sit in dinanzi sede asl rm 3 Casalbernocchi
ingresso uffici asl rm 3 casalbernocchi

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE