SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, Trofeo SIS Roma, una grande festa per il nuoto romano

Daniele Torelli, direttore tecnico team SIS nuoto: “Il nostro meeting è una tappa imprescindibile della stagione. Un momento di verifica fondamentale per il lavoro svolto e per rifinire la preparazione. I risultati registrati al cronometro hanno confermato l’assoluta valenza agonistica del trofeo.

printDi :: 08 febbraio 2022 20:15
Ostia, Trofeo SIS Roma, una grande festa per il nuoto romano

(AGR) La quinta edizione del trofeo di nuoto “SIS Roma”, svoltosi nel fine settimana al Centro Federale “Freccia Rossa” di via Quinqueremi, è stata una due giorni che ha aperto per molti giovani atleti la strada verso le finali nazionali di categoria e per gli assoluti, un banco di prova che ha laureato tanti giovani campioncini di specialità già maturi per tentare l’avventura nel mondo del nuoto che conta. Un appuntamento da non mancare, al quale hanno risposto oltre 750 atleti in rappresentanza di 45 società, provenienti da ogni parte d’Italia, a conferma dell’importanza rappresentata dal trofeo, passaporto per l’accesso alle fasi finali, dapprima, in ordine temporale, ai regionali (metà marzo) quindi a fine marzo ai tricolori di categoria ed infine, ad aprile agli assoluti. Una manifestazione evento che ha riempito il palanuoto per due giorni dalle 8 di mattina sino alle 20. Piene anche tutte le strutture ricettive di Ostia e litorale. Il presidente del X Municipio Mario Falconi ha voluto essere presente alla manifestazione per rivolgere un augurio a tutti i ragazzi partecipanti per i loro successi sportivi. Il meeting ha ospitato anche i campionati di categoria della Federazione Italiana Sordi al quale hanno partecipato oltre 50 atleti che hanno nuotato nelle stesse batterie assieme ai loro colleghi normodotati, l’unica differenza un segnale luminoso alla partenza.

“Il nostro meeting – ha detto Daniele Torelli, direttore tecnico del team della SIS nuoto – è diventata una tappa imprescindibile della stagione. Un momento di verifica fondamentale per il lavoro fino a qui svolto e per rifinire la preparazione. I risultati registrati al cronometro hanno confermato l’assoluta valenza agonistica che ha raggiunto il trofeo. Tanti giovanissimi hanno fatto fermare il cronometro a pochi decimi di secondo dai tempi necessari per gli assoluti e per i campionati italiani di categoria. Volevo ricordare che si trattava di tutti atleti iscritti ai campionati FIN. A farci sentire odore d’Europa è stata poi Martina Caramignoli, nuotatrice delle Fiamme oro, già protagonista agli ultimi Europei nei 1500 femminili, che ha fissato il cronometro ai 4’09”. Non sono mancate le sorprese e le conferme, come il pugliese Emanuele Potenza, protagonista nei 200 e 400 sl nella categoria ragazzi, poi la nostra Camilla Pica (nuotatrice lidense) che ha brillato nei 100 e 200 delfino facendo segnare il tempo di 60”00 52, buono per gli assoluti. Da sottolineare anche il risultato di una ragazza di Rocca Priora, Valeria Di Giacomoantonio dei Bluegreen nei 200 a rana. In ambito maschile ottima prova dei Canottieri Tevere Remo, con Luca Serio che nei 100 sl ha fermato il cronometro sul 48’ 65” un tempo da finale degli assoluti. Buona anche la performance di Gabriele Los nei 50 sl, il cui tempo potrebbe essere buono per partecipare agli italiani”.

L’Aurelia Roma ha vinto la speciale classifica per società superando anche le Fiamme Oro. Nell’Aurelia militano molti atleti di punta della SIS Roma che, comunque, ha partecipato con una sua squadra ottenendo un piazzamento a metà classifica.

“Il meeting è particolarmente atteso sopratutto dai nostri ragazzi che fanno registrare sempre tempi interessanti e di assoluto valore. – continua Torelli – Spesso, come metro di giudizio, non serve vincere ma dimostrare di avere le carte in regola per migliorare, il nuoto è una lotta contro il cronometro. A mettersi in mostra a questa edizione sono stati i fratelli Giustolisi che hanno migliorato i propri tempi inserendosi tra i migliori, pur non vincendo la gara. Valerio, ad esempio, nei 100 e 200 rana ragazzi ha migliorato (quasi tre secondi) fino a sfiorare il tempo limite necessario per partecipare ai tricolori di categoria. Questo significa che basta pochissimo per entrare in finale. Gabriele, l’altro fratello, junior, ad esempio si è avvicinato di 6 decimi nei 200 sl. al tempo limite per gli italiani. Da applausi anche la “rimonta” di Alessandro che nei 200 misti ragazzi ha migliorato di 3’ il proprio tempo segnalandosi tra i migliori. Le maggiori soddisfazioni arrivano poi dalla conferma di Camilla Pica, la nostra campionessa di Ostia, che ha maturato il tempo per partecipare agli assoluti, di certo, una “predestinata” che farà ancora parlare di sé. Poi ci sono i fratelli Nobile, Roberto che ha primeggiato nei 50 delfino, 50 dorso, 100 sl e Federico, protagonista nei 100 e 200 sl categoria ragazzi.”

Atleti SIS nuoto

Pica Camilla Ass 1° 50 Fa

Pica Camilla Ass 1° 100 Fa

Pica Camilla Ass 1° 200 Fa

Aquino Giulia Jun 1° 400 Mix

Camoni Elena Jun 1° 100 Sl

De Finis Alessio R14 1° 100 Do

De Finis Alessio R14 1° 200 Do

Libertucci Irene Rag 1° 200 Sl

Libertucci Irene Rag 1° 400 Sl

Manciocchi Michela Ass 2° 400 Mix

Pica Camilla Ass 2° 200 Sl

Aquino Giiulia Jun 2° 200 Mix

Frezza Alessia Jun 2° 50 Ra

Moraldi Filippo Jun 2° 200 Fa

Nobile Roberto Jun 2° 50 Sl

Nobile Roberto Jun 2° 100 Sl

Lamanna Chiara Rag 2° 100 Do

Lamanna Chiara Rag 2° 100 Fa

Lamanna Chiara Rag 2° 200 Fa

Nobile Federico Rag 2° 100 Sl

Aquino Giiulia Jun 3° 100 Ra

Camoni Elena Jun 3° 200 Sl

Nobile Roberto Jun 3° 100 Fa

Oliva Lucia Jun 3° 50 Do

De Finis Alessio R14 3° 400 Mix

Gerardi Tommaso Rag 3° 200 Do

Lamanna Chiara Rag 3° 200 Sl

Libertucci Irene Rag 3° 100 Sl

Nobile Federico Rag 3° 50 Sl

Photo gallery

Il presidente X Municipio Mario Falconi ed il presidente della Sis Roma Flavio Giustolisi
il medagliere del trofeo
il settore tecnico della SIS Roma con il presidente Flavio Giustolisi
Daniele Torelli responsabile tecnico SIS Roma

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE