SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Drive in sotto le stelle.... con gli studenti dell'alberghiero

E' partito oggi il progetto dell'Istituto Professionale di Stato per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera di Roma Tor Carbone in collaborazione con chef stellati, che prevede la distribuzione agli operatori dei drive-in di star-box con menù per sanitari

printDi :: 04 dicembre 2020 19:40
drive in sotto le stelle iniziativa alberghiero

drive in sotto le stelle iniziativa alberghiero

(AGR) Gli Studenti dell’Istituto Professionale di Stato per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera di Roma Tor Carbone, hanno  dato inizio questa mattina all’iniziativa Drive-in sotto le stelle,  che vede protagonisti gli studenti dell’ istituto  e  quattro chef stellati: Cristina Bowerman, Iside De Cesare, Roy Caceres e Giuseppe Di Iorio, che hanno deciso di scendere in campo dando un contributo di solidarietà a tutti quegli operatori che stanno incessandemente combattento il Covid-19.

Il progetto è patrocinato dalla Regione Lazio, nella persona dell’ Assessore alla sanità Alessio D’Amato, dalla Protezione civile e dalla Asl. I quattro chef, insieme agli studenti dell’istituto hanno preparato dei menù ad hoc per i sanitari, con prodotti tipici locali.

Gli studenti, una volta preparate le “Star Box”, Questa mattina si sono recati al Drive-in della Cecchignola per consegnarle agli operatori dei drive, accompagnati dal Dirigente Scolastico Dott.ssa Cristina Tonelli, la quale ha illustrato questa mattina su Rai 2 l’iniziativa, definendo la scuola come una "Maestra di Solidarietà" con il compito di formare i propri studenti anche  ad una riflessione dei problemi più urgenti che affligono la comunità, riscoprendo il valore del dono, della solidarietà e della gratuità.

Da alcuni  docenti e dai Rappresentanti d’Istituto alla Consulta Provinciale studenti di Roma  Francesco Bucci e Nicholas Quacquarelli che hanno affermato di essere onorati di rappresentare nelle istituzioni,  un istituto che si basa sui tre principi fondamentali della vita e soprattutto della lotta al covid-19, ossia:  dono, solidarietà e gratuità e che, in momenti difficili come quello che stiamo vivendo, si rende disponibile ad aiutare il prossimo.

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE