SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Metromare, ancora uno stop, M5S: quando arriveranno i nuovi treni?

Ieri sera nuovo blocco dei treni per un guasto della rete elettrica. Poche navette e gente accalcata sull'Ostiense che non sa come tornare a casa dopo una giornata di lavoro, senza un briciolo di informazioni. Dal 5 marzo la linea chiuderà alle 21 per lavori alla linea elettrica.

printDi :: 13 febbraio 2024 15:36
Metromare, ancora uno stop, M5S: quando arriveranno i nuovi treni?

(AGR) “Ieri sera i pendolari della ex Roma-Lido sono rimasti di nuovo a piedi per l'ennesimo guasto causato da un incendio che ha coinvolto la rete elettrica della ferrovia. Ovviamente le navette sostitutive non ci sono mai al momento della necessità.
Il passaggio da Atac ad Astral sembra aver aumentato i disservizi, anche tramite Cotral incapace di garantire un adeguato servizio su gomma.

È di fatto un'agonia che si trascina da tempo, che parte dall’immobilismo di Zingaretti e termina con i silenzi di Rocca ma a pagare sono gli utenti che ormai non hanno più la certezza di arrivare al lavoro o riuscire a tornare a casa, probabilmente l’obiettivo è l’assuefazione al disastro. 

Scene da film ieri sera: blocco del traffico, gente in strada accalcata che alle 21:30 di sera non sa come tornare a casa, senza un briciolo di informazioni, abbandonata a sé stessa. Ma andiamo con ordine in questa nostra disamina e ricostruiamo i fatti. A novembre dello scorso anno abbiamo chiesto alla regione Lazio, nell’interesse di tutti e con accesso agli atti, di avere informazioni sullo stato di avanzamento di rinnovo della ferrovia Metromare ed in particolare sul potenziamento delle linee di alimentazione elettrica, indicando la specifica data di fine lavori. Abbiamo chiesto anche di sapere, anche se solo in termini di stima dei tempi, quando l'operatore economico avrebbe fornito i 20 treni destinati alla linea, in particolare i primi 5 rotabili previsti dall'Accordo applicativo.

La direzione Trasporti della Regione Lazio, tuttavia, non ha fatto altro che prendere tempo, rigettando l’accesso agli atti. Una palese ostinazione ed un indiscutibile comportamento ostruzionistico nel negare i dati richiesti che, infatti, ancora non abbiamo. L'unico dato che siamo riusciti ad ottenere, grazie alla Commissione Lavori Pubblici adita per un punto della situazione e dove abbiamo manifestato le nostre rimostranze per il mancato accesso agli atti, è che, a partire dal 5 marzo, la Metromare chiuderà alle h 21 per ‘rinnovamento della linea aerea’. I lavori dureranno grosso modo 2 anni, in sostituzione ci si potrà avvalere delle navette ma se il servizio offerto da Cotral sarà come quello di ieri sera, prevediamo una rivolta popolare. Nei prossimi giorni chiederemo una nuova Commissione Lavori Pubblici per avere informazioni di dettaglio sulla fornitura dei nuovi treni, sempreché dalla giunta Rocca si degnino di rispondere”.                           
Lo dichiara il Gruppo Consiliare M5S del Municipio Roma X, Alessandro Ieva, Giuliana Di Pillo e Silvia Paoletti

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE