SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, riduzioni TARI 2020, tutte le modalità per richiederle

È stato pubblicato il bando per chiedere le agevolazioni Tari per l'anno 2020 per le utenze domestiche: riduzioni del 50% per famiglie residenti con almeno un componente con disabilità grave e con un ISEE pari o inferiore a euro 15.000,00.

printDi :: 25 giugno 2020 12:01
Fiumicino, riduzioni TARI 2020, tutte le modalità per richiederle

(AGR) È stato pubblicato il bando per chiedere le agevolazioni Tari per l'anno 2020 per le utenze domestiche. Il bando prevede riduzioni del 50% per famiglie residenti con almeno un componente con disabilità grave e con un ISEE pari o inferiore a euro 15.000,00. Possono usufruire del 50% di riduzione anche i nuclei familiari residenti composti esclusivamente da soggetti che alla data di presentazione della domanda hanno compiuto 65 anni con un ISEE complessivo pari o inferiore a euro 15.000,00. Si ha diritto all'agevolazione anche nel caso in cui nel nucleo familiare così formato ci siano uno o più figli maggiorenni, inoccupati o disoccupati nell’anno di applicazione dell’agevolazione e nell’anno precedente

Hanno diritto al 40% della riduzione i nuclei familiari residenti composti esclusivamente da soggetti che alla data di presentazione della domanda hanno compiuto 65 anni, con un ISEE ricompreso tra 15.000,01 e 29.000,00 euro. Si ha diritto all'agevolazione anche nel caso in cui nel nucleo familiare così formato ci siano uno o più figli maggiorenni, inoccupati o disoccupati nell’anno di applicazione dell’agevolazione e nell’anno precedente.

Hanno diritto al 30% della riduzione le famiglie residenti con almeno un componente con disabilità grave e con un ISEE ricompreso tra gli 15.000,01 e 25.000 euro.In caso di esistenza di due o più famiglie anagrafiche presso la medesima utenza, devono essere sommati gli ISEE dei diversi nuclei familiari, che dovranno rientrare nel limite Isee e nei criteri previsti dalla categoria scelta

La domanda dovrà essere presentata dall’intestatario della Tassa rifiuti per l’utenza domestica entro e non oltre il 31 luglio 2020, utilizzando il modello predisposto dal Comune e scaricabile dal sito ufficiale.

Alla domanda dovranno essere allegati:

1. ISEE 2020 (da richiedere ai CAF – centri di assistenza fiscale-).

2. Fotocopia del documento di identità in corso di validità del richiedente

3. Solo per i nuclei familiari residenti con almeno un componente con disabilità grave, l’ultimo verbale della Commissione Asl di riconoscimento dell’invalidità.

In caso di sussistenza di più requisiti di cui all’art. 1, è possibile presentare una sola domanda, ai fini dell’inserimento in graduatoria.

La riduzione ha valore annuale, quindi quella ottenuta nel 2019 è scaduta il 31 dicembre scorso.

La domanda potrà essere presentata esclusivamente secondo una delle seguenti modalità:

1. mediante posta elettronica certificata all’indirizzo: protocollo.generale@pec.comune.fiumicino.rm.it;

2. mediante raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a comune di Fiumicino - Area Bilancio e PEF – Settore Entrate – piazza Generale C.A. Dalla Chiesa, 78 – 00054 Fiumicino (RM).

3. mediante consegna a mano all’ufficio protocollo del Comune, nei giorni ed orari di riapertura al pubblico, in fase di definizione. Ulteriori informazioni sul sito del Comune www.comune.fiumicino.rm.it o al numero telefonico 0665210245.

Alla scadenza del bando sarà stilata una graduatoria in base alle domande pervenute. Della graduatoria sarà dato avviso pubblico pubblicazione all’Albo pretorio on-line del comune di Fiumicino (www.comune.fiumicino.rm.it alla voce “Avviso pubblico”). Ai richiedenti non sarà inviata altra comunicazione scritta.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE