SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Roma, al Teatro in Portico in scena "Grease" il musical sarà proposto in lingua inglese dagli attori di Arts in English

L’associazione culturale Arts in English che promuove la lingua e la cultura inglese, attraverso spettacoli ed eventi da quasi vent'anni, porta in scena al teatro in Portico di Roma ( zona Garbatella) il musical nella ricorrenza dei cinquant'anni dalla prima a New York.

printDi :: 07 dicembre 2021 10:32
grease musical locandina

grease musical locandina

(AGR) Nel prossimo week end “Grease” il musical che ha fatto innamorare il mondo approda al teatro “In Portico” di Roma (circonvallazione Ostiense n.195). A portarlo in scena sabato 11 dicembre  (replica domenica 12 dicembre) e sopratutto a recitarlo e cantarlo tutto in inglese sarà l’associazione culturale Arts in English che promuove la lingua, la cultura inglese e straniera attraverso spettacoli ed eventi da quasi vent'anni. Sabato prossimo nella ricorrenza dei cinquant'anni dalla prima a New York del musical, verrà proposta una versione interamente in lingua inglese di “Grease”.

Sul palco un cast di sedici elementi italiani e stranieri che balleranno e canteranno dal vivo raccontando la storia dei ragazzi della Rydell High school di Chicago degli anni '50.

Il musical di Jim Jacobs e Warren Casey fece il suo esordio nel 1971 a Chicago, una rappresentazione alla quale assistettero i produttori Ken Waissman e Maxine Fox che decisero di portarlo a Broadway dove venne affidato alla regia di Tom Moore con le coreografie di Patricia Birch. Da quel momento è nata la “Greasemania” che ha conquistato tutto il mondo, confermandosi negli anni un vero e proprio fenomeno di costume che fa impazzire gli spettatori e guarda alle nuove generazioni, con una storia d’amore intramontabile e tanto rock’n’roll.

Il musical Grease ha cambiato il modo di vivere l’esperienza di andare a teatro: è una festa da condividere per trascorrere due ore spensierate, ed è difficile riuscire a restare fermi sulle poltrone invece di... scatenarsi a ballare, assieme ai protagonisti.

Ailleen C Moir. Presidente dell’associazione “Arts in English” : “Siamo costituiti da anni e svolgiamo con grande passione la promozione della conoscenza della lingua e cultura inglese. – afferma - Il nostro cast di attori sono quasi tutti giovani residenti nel X Municipio dove abbiamo svolto e continuiamo a svolgere dall’inizio la nostra attività culturale. Siamo alla ricerca di una sede o di locali che possano ospitarci per fare le prove e riunirci, abbiamo presentato una richiesta ma sinora non abbiamo avuto risposte”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE