SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Rubano la borsa in un ristorante ma finiscono in "braccio" alla polizia

E' accaduto in via Appia Nuova, all'esterno di un ristorante, una donna con una mossa repentina strappa una borsa ad una donna seduta ad un tavolo e si dà alla fuga seguita dal complice, due agenti in borghese li inseguono e li bloccano dopo colluttazione.

printDi :: 13 novembre 2020 17:54
Rubano la borsa in un ristorante ma finiscono in braccio alla polizia

(AGR) Hanno puntato l’attenzione su due donne sedute ad un tavolo all’esterno di un ristorante in via Appia Nuova e soprattutto alle loro borse. L’episodio  è successo nel pomeriggio di ieri sotto gli occhi di due ispettori del commissariato Appio Nuovo, diretto da Pamela De Giorgi, nel corso di un servizio in abiti civili finalizzato alla prevenzione e repressione di reati predatori.

A metter in azione i due poliziotti,  il repentino gesto con il quale H.A.Q.F., 37enne peruviana, si è impossessata della borsa di una delle due donne clienti del ristorante, dandosi poi alla fuga insieme al complice P.F.P., 33enne cubano.

E’ stato allora che i poliziotti hanno inseguito i due bloccando immediatamente il 33enne e impedendo alla donna di fuggire in macchina insieme all’altro complice Y.P.G., un 35enne, anche lui cubano che attendeva in strada alla guida della macchina. Per impedire la fuga del 35enne insieme alla 37enne uno dei poliziotti ha riportato ferite con una prognosi di 7 giorni al polso,  alla spalla destra e un trauma alla regione lombare. Bloccati i tre, sono stati arrestati per rapina, resistenza lesioni a pubblico ufficiale e ricettazione. La macchina, provento di un furto, è stata sottoposta a sequestro.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE