SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, SI chiede l'istituzione di un Osservatorio antimafia

print04 dicembre 2019 16:27
Ostia, SI chiede l'istituzione di un Osservatorio antimafia
(AGR) Sinistra Italiana X Municipio dopo la sentenza della Cassazione che ha confermato che il clan Fasciani era mafia, rilancia l’istituzione di un Osservatorio antimafia nel X Municipio. “Per la prima volta nella storia di Roma Capitale, con una sentenza passata in giudicato, è stata riconosciuta la presenza della mafia nella città. – scrive Marco Possanzini SI X Municipio - Oggi, con la condanna definitiva al Clan Fasciani, lo scenario è cambiato in quanto finalmente è stato acceso un faro li dove c'è sempre stato il buio. Il problema delle mafie sul litorale è tutt'altro che risolto e ridimensionato. Non possiamo assolutamente affermare che le mafie sul litorale siano state sconfitte.

Sappiamo bene che le organizzazioni criminali hanno una capacità di 'rigenerazione' molto veloce, molto più veloce della capacità di intervento delle Istituzioni. Ed è per questo che non possiamo abbassare la guardia, ed è per questo che dobbiamo pensare anche alla istituzione di strumenti nuovi capaci di arginare e contrastare efficacemente l'agire del crimine organizzato sul litorale romano. Ed è per questo che torniamo a chiedere con forza l'istituzione di un Osservatorio Antimafia Municipale, aperto ad associazioni, comitati e cittadini, nel nostro territorio.

Presieduto da una figura istituzionale di altissimo profilo, scelta concordemente con la Commissione Parlamentare antimafia. Chiediamo a tutti, forze politiche e sindacali comprese, di esprimersi a riguardo. E' il momento di lavorare congiuntamente per far nascere nel Municipio X di Roma Capitale l'Osservatorio Antimafia e per 'bonificare' dal crimine organizzato tutto il nostro Municipio”.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE