SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Civitavecchia, per sfuggire ai controlli droga nel tutore

Arrestato un uomo di 58 anni con 30 grammi di cocaina nascosto all'interno di un tutore medico per sostenere una gamba. Proseguono sul litorale romano i controlli antispaccio

printDi :: 22 giugno 2020 19:58
Civitavecchia, per sfuggire ai controlli droga nel tutore

(AGR) La Polizia di Stato, durante mirati servizi volti alla prevenzione e repressione dei reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, nella serata di sabato scorso, ha arrestato P. C., 58enne italiano, trovato in possesso di 30 grammi di cocaina. Durante il servizio, gli agenti del commissariato Civitavecchia, diretto da Paolo Guiso, hanno fermato l’uomo, con precedenti specifici inerenti gli stupefacenti, che si è subito innervosito, insospettendo i poliziotti che hanno così deciso di approfondire il controllo Abilmente nascosto all’interno di un tutore medico indossato alla gamba dal 58enne, gli agenti hanno rinvenuto un involucro con all’interno  30 grammi di cocaina.

Al termine degli accertamenti, l’uomo è stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per rispondere del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.Nell’ambito del servizio è stata anche segnalata al Prefetto una donna, di 48 anni, trovata in possesso di gr. 0,38 di cocaina.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE