SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Atac, il nuovo bus Ostia-Aeroporto è "doppione" di linea Cotral, meglio farlo partire da Acilia

Zannola, Di Matteo e De Santis (PD): "La Raggi ha annunciato nei giorni scorsi ed in pompa magna una nuova linea ATAC, lo 060, di fatto 'doppione' di identica linea Cotral che dalla stazione Lido Centro collega l'aeroporto di Fiumicino.

printDi :: 27 ottobre 2020 16:57
Atac, il nuovo bus Ostia-Aeroporto è doppione di linea Cotral, meglio farlo partire da Acilia

(AGR) "Nei giorni scorsi abbiamo assistito a uno spettacolo imbarazzante e a una decisione incomprensibile” - questo l’amaro commento del consigliere capitolino Giovanni Zannola alla presentazione dei 'nuovi' bus avvenuta ad Ostia, in pompa magna, da parte della sindaca di Roma Virginia Raggi e della sua delegazione.

"Allestire un tendone da circo fronte mare può rivelarsi una simpatica attrattiva per i turisti, ma non per presentare presunte nuove vetture, la maggior parte delle quali già in circolazione da settimane in vari Municipi - gli fa eco Leonardo Di Matteo, responsabile Mobilità e Trasporti PD Roma - determinando altresì disservizi nel corso della mattinata stessa. Devo ammettere, però, che effettivamente è stata 'circense' la decisione annunciata per l’occasione: la creazione dello 060, da Lido Centro all’Aeroporto di Fiumicino. Praticamente, si attiva una linea già servita dall'azienda Cotral".

L’annuncio ha il sapore della beffa per il Partito Democratico e per i residenti dell'entroterra del X Municipio, che dall’ottobre 2017 si battono per una linea ATAC con destinazione Fiumicino-Aeroporto, ma con capolinea dalla stazione di Acilia: iniziativa bocciata in aula Giulio Cesare dal Movimento 5 Stelle.

"La nuova linea bus avrebbe dato risposte a quartieri ad alta densità abitativa – spiega Di Matteo – oggi privi di un collegamento strategico, in quanto non coperti dal servizio Cotral: Acilia, Axa-Malafede, Palocco, Casal Bernocchi, Giardino di Roma e Centro Giano; ma anche i territori adiacenti al percorso, lungo viale dei Romagnoli, come Villaggio San Francesco, Dragoncello, Dragona, Ostia Antica".

"Ci risulta davvero difficile - conclude Flavio De Santis, segretario PD del X Municipio - capire la ratio di una decisione così miope, con uno sperpero di risorse pubbliche da parte dell’amministrazione Raggi: perché tanta disattenzione verso l’entroterra lidense da parte del Movimento 5 Stelle?”

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE