SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, niente spiagge e pinete fino al 3 maggio

E' stato prorogato, infatti, dalla sindaca Virgina Raggi il divieto di acceso alle pinete di Castelfusano e delle Acque rosse ed alle spiagge. Potranno entrare solo gli operatori autorizzati per motivi di sicurezza, igiene e sanità.

printDi :: 14 aprile 2020 19:50
Ostia, niente spiagge e pinete fino al 3 maggio

(AGR) Con l’ordinanza  sindacale n. 75 del dipartimento Sicurezza e Protezione Civile, a firma della Sindaca Raggi dell’11 aprile scorso, è di fatto prorogato, fino al 3 maggio incluso, il “divieto di accesso sulle spiagge del Litorale di Roma Capitale e nelle aree in gestione ricadenti nel perimetro della riserva statale del Litorale romano e quindi nella Pineta di Castel Fusano e della Pineta delle Acque Rosse”.

La deroga al provvedimento è per i mezzi e gli operatori autorizzati per motivi di sicurezza e di igiene e sanità.

L’inosservanza all’ordinanza comporta com’è noto, l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500mila euro, oltre alle conseguenze penali.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE