Stop alla plastica, fondamentale la scelta del singolo

AGR Donate 

AGR

Agenzia di Stampa


AGR Video on Line
Il Tour di 'Non Fare della Tua Vita un Gioco' fa tappa in Ancona
X Municipio, in funzione il Tritovagliatore
Ostia, torna a splendere la Rotonda
Panda Raid 2019, dopo 11 anni per la prima volta un Team Italiano sul Podio
Panda Raid 2019, iniziata l'avventura per la Panda romana del Team XXX Zero
Ostia: incendio Pineta di Castel Fusano, Acilia: in fiamme gli argini del Tevere
Ostia, le ruspe aprono la strada...ad un nuovo lungomare
Acilia Nord, un quartiere dimenticato!!!
Acilia Nord, i cittadini denunciano lo stato di abbandono del quartiere
Municipio X rivoluzione in arrivo nella raccolta differenziata
AGR Partner

Aruba.it Business Partner

  

testo testo

AGR Associazione giornalistica Radiotelevisiva

Città Commercio La più grande rete social della PMI



 

Per la pubblicità su questo spazio contatta la redazione a questo indirizzo:   redazione@agronline.it

 

BIAUTO Group srl societa' di autoriparazione e officina autorizzata FIAT ALFA ROMEO e LANCIA

Area Riservata
Login:
Password:
Notizie
Notizie Regionali
Link Utili

intopic
Regione: Nazionali    Sezione: AGR - Ambiente - Territorio4/11/2019 8:42:00 PM

Stop alla plastica, fondamentale la scelta del singolo

Nesi (Aics): dal 2021 la plastica usa e getta sarà al bando in Europa. Per raggiungere l'obiettivo è necessaria la collaborazione di tutti



(AGR) La direttiva europea finalizzata a contrastare la marea di plastica che invade terra e mare, e che dal 2021 metterà al bando in Europa: posate e piatti di plastica, cannucce, bastoncini per palloncini gonfiabili, bastoncini cotonati, palette per miscelare i cocktail, sacchetti di plastica osso-degradabile, contenitori di polistirolo espanso per alimenti, appare come una grande iniziativa strategica in difesa dell'ambiente. Ma ci sono le eccezioni dei prodotti in plastica non oggetto del divieto: tra i bicchieri, la direttiva mette al bando solamente i contenitori per liquidi realizzati con polistirolo espanso, rimarranno consentiti, invece, tutti gli altri bicchieri di plastica, come quelli bianchi di polistirolo sottile, quelli tradizionali trasparenti. Inoltre, i flaconi di detersivo, le bottiglie d’acqua minerale, i tubetti del dentifricio, le cialde del caffè espresso, i vasetti dello yogurt, i blister delle pastiglie ed un'altro enorme numero di prodotti.

"In sostanza, la comunicazione che è passata attraverso i principali media riguarda uno stop europeo alla plastica usa e getta dal 2021, ma invece emerge tutt'altro, si tratta di uno stop che rasenta la presa per il naso - spiega Andrea Nesi responsabile ambiente di AICS - Ancora una volta emergono elementi che rafforzano la centralità delle scelte del singolo. La politica non agisce in modo efficace ma il singolo cittadino ha tutti gli strumenti ed i prodotti per andare ben oltre le decisioni timide dei politici europei"  continua Nesi

 

"In AICS, nel mese di marzo, abbiamo lanciato una campagna denominata "gli specchi che salvano l'ambiente" (https://www.facebook.com/specchichesalvanolambiente/) e questi specchi sono i nostri, quelli che abbiamo in casa ed a cui dobbiamo chiedere: cosa faccio io per l'ambiente?. Sostituire i detersivi tradizionali con quelli prodotti da materie prime 100% vegetali, oramai reperibili a basso costo nei grandi supermercati, tutti i prodotti in carta tradizionali con quelli da materia prima 100% da processo di riciclo, stoviglie compostabili da usare comunque con parsimonia, privilegiando il riuso delle stoviglie in ceramica, sono piccoli passi che possono trasformarsi in una rivoluzione laddove messi in pratica da milioni di cittadini. Noi abbiamo iniziato con i nostri 140 comitati provinciali, per arrivare ai 13000 circoli sportivi associati ed infine, attraverso questi, raggiungere i 1.200.000 soci AICS. Sull'ambiente non ci aspettiamo alcuna magia/soluzione calata dall'alto, ma puntiamo sul nostro impegno personale" ha concluso Andrea Nesi



Autore: AGR - Redazione - E. BIANCIARDI

RISERVATA © Copyright Agr On Line

AGR 

L'Informazione che rompe il silenzio

"Partecipa anche tu, con un piccolo contributo,

affinchè l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti"

AGR TV la Tv a portata di Click

AGRTV Live

 

 AGR

L'informazione che rompe il silenzio