SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Destinazioni Turistiche. Anche la Regione Lazio interessata all’iniziativa

La scadenza per la presentazione delle domande è il prossimo 12 aprile, e potranno essere cofinanziati non meno di 18 progetti

printDi :: 08 marzo 2021 09:59
Destinazioni Turistiche. Anche la Regione Lazio interessata all’iniziativa

(AGR) Dopo il lancio del Master Luiss Turismo e Territorio “Turismo prima scelta” da parte di questa organizzazione, giunto alla sua diciottesima edizione e arricchitosi di un modulo straordinario di management delle destinazioni turistiche, giunge ora la notizia che anche la Regione Lazio diventa protagonista di un programma regionale analogo, finalizzato al “rilancio e promozione delle destinazioni turistiche”. La notizia è apparsa sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio dell’11 febbraio 2021.

In particolare la Regione mette a disposizione 4,5 milioni di euro stimolando l’aggregazione dei territori e delle imprese a sviluppare progetti di marketing, dotandosi tra l’altro di Destination Manager per la gestione dei progetti stessi.

La scadenza per la presentazione delle domande è il prossimo 12 aprile, e potranno essere cofinanziati non meno di 18 progetti.

Si aprono quindi altrettante posizioni professionali, mentre come noto non esiste una qualifica ufficiale in tal senso. 

Nel frattempo LUISS School of Government, nell’ambito del Master MTT Turismo e Territorio, ha attivato un modulo formativo specifico, che parte venerdì 26 marzo, e si conclude il 22 maggio.

L'iscrizione a questo modulo, significativamente battezzato Destin/Azione, fornisce già un certificato qualificante per i Destination Manager che parteciperanno all’Avviso regionale.

La frequenza del modulo LUISS SoG fornirà una attestazione specifica, che potrà integrare le domande presentate, e sarà del tutto valida nel momento in cui i nuovi progetti di Destinazione del Lazio verranno finanziati e saranno quindi operativi.

Di più, il programma didattico del modulo verrà integrato con una parte pratica legata all’avviso della Regione Lazio, stimolando gli iscritti interessati a sviluppare uno loro progetto di DMO. Le iscrizioni al modulo LUISS SoG si chiuderanno il 22 marzo.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE