SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Vela, a Follonica i Campionati italiani classi olimpiche

Il Golfo di Follonica si prepara alla "piccola Olimpiade" della vela azzurra (XXVII edizione). Dal 16 al 20 settembre oltre 200 atlete e atleti in regata, con presenze anche dall'estero. Presenti i velisti azzurri in preparazione dei Giochi di Tokyo

printDi :: 25 agosto 2020 16:34
Vela, a Follonica i Campionati italiani classi olimpiche

(AGR) Il Golfo di Follonica si prepara a un grande evento sportivo della grande vela di fine estate, con tutte le cautele e i protocolli di sicurezza sanitaria necessari a evitare contagi: dal 16 al 20 settembre il mare su riempirà di vele, con oltre 200 tra atlete e atleti di 10 classi olimpiche e due paralimpiche che daranno vita al CICO 2020, i Campionati Italiani delle Classi Olimpiche.

La presentazione dell'evento si è svolta in diretta social con la presenza del Vicepresidente CONI Alessandra Sensini, che da grossetana conosce bene questo territorio e il suo mare, e il Presidente FIV Francesco Ettorre. Il CICO è una delle principali Regate FIV, e nella sua versione unificata con tutte le classi in unica località e stessa data, giunge quest'anno alla XXVII (ventisettesima) edizione, dall'esordio del 1994 sul lago di Garda. Follonica ospita per la seconda volta il CICO, dopo l'edizione del 2012, nell'anno dei Giochi di Londra, e si presenta col nuovo volto dopo i lavori alle dighe che consentono l'uscita e il rientro delle barche con qualsiasi condizione meteorologica.

All'edizione del CICO di Follonica 2020, assegnata dalla FIV all'organizzazione della Lega Navale Italiana di Follonica, con il Club Nautico Follonica e il Club Nautico Scarlino, sono attesi oltre 200 regatanti suddivisi nelle 10 discipline olimpiche della vela (più le novità del Kiteboard e del nuovo windsurf IQ Foil che saranno ai Giochi dal 2024) e nelle due classi "parasailing". A conferma della considerazione della vela italiana, è prevista la presenza di numerosi equipaggi internazionali, già presenti in Italia per allenarsi con gli azzurri. Presente al gran completo la squadra nazionale della vela italiana, con le atlete e gli atleti in preparazione per le prossime Olimpiadi di Tokyo 2020, slittate al 2021. Tra italiani e stranieri, saranno in gara equipaggi campioni del mondo ed europei, e ci sarà l'eccezionale presenza di alcune medaglie della vela agli ultimi Giochi di Rio 2016.

Il tema della sicurezza sanitaria sarà centrale nell'evento: FIV e Circoli organizzatori hanno previsto una serie di misure che seguono e rinforzano i protocolli previsti per le manifestazioni sportive, oltre all'uso dei dispositivi di protezione individuale e alle sanificazioni. Le iscrizioni si fanno online tramite la app MyFedervela, che gestisce anche i comunicati della Giuria e le classifiche. Per mantenere il distanziamento ed evitare assembramenti saranno limitate anche le udienze della Giuria, con il potenziamento dell'arbitraggio diretto in mare.

IL PROGRAMMA - L'apertura del CICO 2020, con il tradizionale alzabandiera e con una presenza ridotta e distanziata di atleti, è prevista al Marina di Scarlino mercoledi 16 settembre alle 19:00. Le regate si svolgeranno da giovedi 17 a domenica 20 con partenza alle 12. Cinque i campi di regata predisposti, da Torremozza al Puntone di Scarlino: da Nord a Sud ci saranno il campo dei doppi 470 maschili e femminili insieme al singolo Finn; il campo dei Kite e dei windsurf; davanti alla spiaggia che ospita la sede della LNI il campo delle classi più numerose, Laser Standard maschile e Laser Radial femminile; più a Sud il campo delle classi in doppio acrobatico 49er maschile e 49er FX femminile, e del catamarano misto foiling Nacra 17; infine verso il porto del Puntone il campo delle due classi Parasailing 2.4 mR e Hansa 303. La cerimonia di premiazione è prevista domenica 20 con un palco allestito alla LNI Follonica e sempre con percorsi e logistica che garantirà protocolli e distanziamenti.

Photo gallery

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE