SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

SIS Roma a mille, netta vittoria (22-3) con il Brizz Catania in trasferta

La SIS Roma guida a pari punti ed a punteggio pieno con il Plebiscito Padova dopo sei giornate dall’inizio, la classifica della serie A1. Mercoledì prossimo nella piscina del Babel (Infernetto) le due squadre regina del campionato si affronteranno prima di tuffarsi in Champions League

printDi :: 04 dicembre 2022 14:06
SIS Roma foto gioco ph credit WP INSIDE.

SIS Roma foto gioco ph credit WP INSIDE.

(AGR) Nella regular season del campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile la SIS Roma prosegue la sua marcia in testa alla classifica, passando sul terreno del Brizz Catania con un pesante 22-3, conseguito al termine di una partita dominata in lungo e largo, segnando 13 reti senza subirne nei primi due tempi e subendo un gol solo dopo 18’ di gioco. 

Dopo 2’22” dall’inizio della partita le romane erano sul 3-0 e non lasciavano spazio alle avversarie. Una partita, dicevamo a senso unico, ma che la SIS Roma ha affrontato con impegno, forse la gara giusta per mettere a punto tutti i meccanismi di gioco prima del ciclo terribile tra campionato e secondo turno di Champion League che attende le ragazze di Capanna nei prossimi sette giorni.

Per ora Marco Capanna si accontenta del primato in comproprietà con il Plebiscito Padova, ma mercoledì, proprio con le venete, dovrà essere un’altra musica. “Abbiamo fatto quello che dovevamo fare e ci si aspettava da noi – ha commentato Capanna al termine del match con le siciliane – abbiamo giocato una buona partita, non sono mancati gli errori, per questo dobbiamo imparare a leggere bene le situazioni per concretizzare tutto quello che creiamo, ma sia chiaro, sono soddisfatto così….”

Oggi poker di realizzazioni per Chiara Tabani che sale a quota 22 realizzazioni e guida la classifica dei marcatori della serie A1, poker anche per Agnese Cocchiere ed Abby Andrews. Mercoledì alla piscina del Babel (via Traetta 70, Infernetto) la sfida primato con il Plebiscito Padova, una partita determinante per il primato, in considerazione che le venete hanno battuto l’Ekipe Orizzonte che ora naviga in seconda posizione alle spalle del duo di testa formato da Padova e SIS Roma.

Il match clou di mercoledì introduce alla seconda fase della Champions League, dove sia il Plebiscito Padova che la Sis Roma saranno protagoniste.  “E’ una partita importante – ricorda Capanna – ma il campionato è ancora lungo e tutto può succedere, è una sfida sentita tra due squadre che hanno dimostrato, ognuna per proprio conto, di avere una dimensione europea e di giocare una pallanuoto di alto livello. Incontrarsi in questa settimana non è il massimo ma noi vogliamo fare qualcosa di più di loro per provare a vincere questa partita. Siamo due squadre che ci conosciamo a memoria, sarà una gara di livello, come sempre e noi speriamo di fare meglio di loro, sarebbe un buon viatico in vista del secondo girone di Champion League”.

Mercoledì prossimo 7 dicembre, ore 19, alla piscina del Babel all’infernetto il team romano affronterà il Plebiscito Padova e poi, da venerdì 9 a domenica 11 dicembre, scatta al Centro FIN Freccia Rossa (Via delle Quinqueremi 100) il girone D di Champions con le romane che dovranno vedersela con: Olympiacos, campione d’Europa in carica, le greche del Vouliagmeni e le olandesi del ZV De Zaan, passano agli ottavi le prime due.

TABELLINO

BRIZZ NUOTO-SIS ROMA

3 – 22

(0-6; 0-7; 2-4; 1-5)

BRIZZ NUOTO: H. Santapaola, F. Sapienza, A. Vitaliano, N. Sasover, A. Arcidiacono 2, C. Russo , C. Cappello, I. Pane, G. Pastanella, V. Santoro 1, M. Giuffrida, M. Spampinato, F. Paladino. All. Zilleri

SIS ROMA: E. Eichelberger, M. Misiti 1, G. Galardi 3, Carosi, S. Giustini 3, C. Ranalli 2, D. Picozzi 1, C. Tabani 4, A. Aprea, L. Di Claudio, A. Cocchiere 4, Andrews 4, Galbani. All. Capanna

Arbitri: Torneo e D'antoni

Superiorità numeriche: Brizz 0/4 e SIS Roma 2/4 + un rigore.

Note: Galbani (R) subentra a Eichelberger nel quarto tempo.

IL CALENDARIO DI LEN CHAMPIONS LEAGUE

QUALIFICATION ROUND 2

GRUPPO “D” – POLO NATATORIO DI OSTIA

9 – 11 DICEMBRE

9 DICEMBRE

Ø  Ore 17: OLYMPIACOS PIRAEUS (GRE) - ZV DE ZAAN (NED)

Ø  Ore 19: SIS ROMA (ITA) – NC VOULIAGMENI (GRE)

10 DICEMBRE

Ø  Ore 17: SIS ROMA (ITA) - ZV DE ZAAN (NED)

Ø  Ore 19: NC VOULIAGMENI (GRE) - OLYMPIACOS PIRAEUS (GRE)

11 DICEMBRE

Ø  Ore 09.30: NC VOULIAGMENI (GRE) - ZV DE ZAAN (NED)

Ø  Ore 11.30: SIS ROMA (ITA) - OLYMPIACOS PIRAEUS (GRE)

   

Photo gallery

SIS Roma foto gioco ph credit WP INSIDE. il tecnico Capanna
SIS Roma foto gioco ph credit WP INSIDE.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE