SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Pallanuoto, Sis Roma, un rullo compressore

print25 novembre 2019 16:13
Pallanuoto, Sis Roma, un rullo compressore
(AGR) Ultima partita del girone d’andata prima della sosta dei campionati di serie A1 di pallanuoto. Le ragazze giallorosse della Sis Roma hanno vinto sul Bogliasco chiudendo con un punteggio stratosferico di 19 a 1 dove solo nel terzo tempo hanno concesso alle liguri un gol da parte della Crovetto: il giovane talento del vivaio del Bogliasco. Per il resto tutto facile ed enorme il divario emerso dalla vasca tra i due team. La Sis Roma vale il primato, ma deve imparare a vincere, troppi i peccati di gioventù commessi soprattutto nelle partite clou, perdere palla negli ultimi secondi di un match equilibrato o sbagliare un gol fatto significa “perdere” la partita quando si affrontano squadre esperte e capaci di mantenere il controllo in ogni frangente.

Con il Bogliasco non c’è stata partita ma la partita è stata utile in chiave “morale”, le ragazze di Capanna sono tornate aggressive e determinate “Sicuramente siamo in due momenti diversi: il Bogliasco forse già pensava alla lunghissima sosta, invece, da parte nostra si guardava a questo impegno per affilare le armi e prepararsi con determinazione al secondo turno di Coppa LEN e alla semifinale di Coppa Italia. Ora stiamo lavorando per costruire un passaggio del turno di coppa che vorrebbe dire e dare tanto!”

Il prossimo appuntamento sarà il turno della Coppa Len: giovedì 28 si parte per Barcellona – Sabadell dove si svolerà il secondo girone nei giorni di 29,30 novembre e 1 dicembre

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE