SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Pallanuoto, riparte il campionato, a Milano la SIS Roma si conferma regina

La SIS ROMA vince con autorità (15-5) a Milano e sale solitaria in testa alla classifica della serie A1 di pallanuoto femminile. Martedì 1 marzo (ore 20,30) al polo natatorio di Ostia in programma il recupero con il Florentia

printDi :: 27 febbraio 2022 17:54
Pallanuoto Chiara Ranalli in azione foto sport reporter

Pallanuoto Chiara Ranalli in azione foto sport reporter

(AGR) La SIS Roma passa con autorità a Milano e torna in testa alla classifica del campionato di pallanuoto di serie A1 femminile, dove, a causa dei rinvii era stata sopravanzata dal Plebiscito Padova che aveva però una partita in più, da ieri sera, dunque, la classifica torna a dare ragione alle romane. Alla SIS sono bastati due tempi per scrivere la sceneggiatura della partita, chiudendo sul 10-1 (4-1 p.t. e 6-0 s.t.per la SIS Roma), a conferma di una superiorità netta evidenziata dalle ragazze del coach Marco Capanna. Con il risultato oramai in tasca la SIS ha tirato i remi in barca consentendo al Nuoto Milano di crescere, cedendo di una sola lunghezza nel terzo tempo (2-3) ed impattando il quarto (2-2), confermando quei progressi messi in mostra nelle ultime uscite.

“Nei primi due tempi – conferma il tecnico Marco Capanna – ho visto una squadra al di sopra di quanto mi aspettavo dopo due mesi di stop. Nel resto della partita la squadra è calata, ma ha tenuto con autorità in mano il bandolo del gioco. E’ stato un calo più di concentrazione che fisico, direi, fisiologico, la cosa che potrebbe preoccupare è stato il ripetersi di errori in fase conclusiva soprattutto nel terzo tempo, circostanza che ha consentito alle milanesi di riprendersi. Può starci, l’importante era tornare a giocare ed a vincere, domani torneremo in acqua per preparare il recupero di campionato di martedì prossimo, 1 marzo (ore 20,30), con il Florentia. Giocheremo al centro federale della FIN “Freccia Rossa” di Ostia, sarà il nostro ritorno a casa. Le toscane sono cresciute molto negli ultimi tempi, hanno battuto il Bogliasco e sono in corsa per i play off, non sarà una partita facile e soprattutto, sarà vietato distrarsi”.

Le “bomber” della SIS, intanto, hanno preso le misure con il Milano, Cocchiere, Galardi e Ranalli hanno realizzato una tripletta a testa, Tabani gli è subito dietro con una doppietta e si rivede la canadese La Roche anche lei due volte a bersaglio, Avegno e Giustini con una marcatura completano il tabellino delle realizzatrici.

“Con il Florentia ho ripetuto alle ragazze di fare grande attenzione. Per il resto sono sicuro e fiducioso nei mezzi della mia squadra. - ricorda Capanna – Non guardiamo agli avversari ed ai risultati delle altre candidate alla vittoria finale, dobbiamo guardare solo a noi. C’è la Coppa Italia fra due settimane, poi il finale di campionato. I play off inizieranno due giorni dopo la fine di una collegiale per i mondiali, non avremo il tempo per preparare adeguatamente le prime partite, per questo puntiamo a concludere la regular season al primo o secondo posto, lo spareggio in casa potrebbe essere un vantaggio determinante verso la finale”

COME VEDERE LA PARTITA DEL 1° MARZO ORE 20.30 IN TRIBUNA

???????????????????????????? 1

Invia email con il tuo nominativo a:

richieste.accessotribunesisroma@gmail.com

???????????????????????????? 2

Prenota il tuo biglietto (gratuito) su EVENTBRITE.IT al link seguente:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-sis-roma-vs-rn-florentia-pallanuoto-femminile-serie-a1-278391615817

Photo gallery

pallanuoto coach Marco Capanna foto sport reporter
pallanuoto agnese cocchiere in azione foto sport reporter

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE