SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, Gabriele Rossini vince la Coppa Italia nel Karate e vola in Finlandia per gli Europei giovanili

Figlio d'arte, Gabriele Rossini, il campioncino dell’Asd Koshin Budokan Ostia (KBO), società affiliata alla Fijlkam, ha conquistato la Coppa Italia under 18 di Karate nella categoria fino a 76 Kg ed è arrivata la convocazione per la nazionale giovanile.

printDi :: 02 agosto 2021 13:30
Gabriele Rossini sul podio

Gabriele Rossini sul podio

(AGR) Ostia si conferma fucina di grandi campioni dello sport. Il sedicenne Gabriele Rossini festeggia la prestigiosa conquista della Coppa Italia under 18 di Karate e la convocazione della nazionale giovanile categoria Under 18 - 76 kg specialità kumite (combattimento). Rappresenterà l’Italia al campionato giovanile di karate in Finlandia, 48th Ekf (European Karate Federation) Junior & Cadet And U21 Championships, dal 19 al 22 agosto 2021. Il giovane è tesserato con l’Asd Koshin Budokan Ostia (KBO), società affiliata alla Fijlkam, unica federazione di karatè riconosciuta dal Coni. 

“E' un sogno che si realizza - spiega Gabriele Rossini -. Mi sono avvicinato a questa specialità seguendo mio padre, il maestro Fausto Rossini, tecnico federale da più di 25 anni, che insegna presso la palestra ONE di Ostia. Il risultato arriva dopo anni di sacrificio e duro lavoro. Ora sono felicissimo ma motivato a non fermarmi consapevole di essere all’inizio di un percorso di crescita. Vincere la Coppa Italia è stato fantastico ma la convocazione in azzurro per rappresentare la tua nazione in una competizione europea è davvero il massimo. Darò tutto me stesso per arrivare ad un risultato importante. Voglio ringraziare il Comitato regionale Lazio karate e la federazione (Fijlkam) che hanno creato un clima di collaborazione tra le società facilitando così la crescita di noi atleti. Dedico questi risultati alla mia famiglia, ai miei compagni di allenamento e ai miei compagni di classe, che mi hanno sempre sostenuto”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE