SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Maccarese, al Rumbla beach il Trofeo Porsche on board di kite surf

l Trofeo Porsche On Board 2020, l'evento dedicato a tutti gli appassionati di kitesurf e hydrofoil. Per le gare è stata utilizzata la tecnologia di GpsFormula, un sistema di competizione a distanza che è il punto di riferimento per gli amanti della vela

printDi :: 02 settembre 2020 16:41
porsche on bard locandina

porsche on bard locandina

(AGR) Il 4 e 5 settembre a Maccarese allo stabilimento Rambla beach l’attesa prova finale del Trofeo Porsche on board 2020. Un’edizione d’eccezione, diversa da quella dell’anno scorso, con nuove modalità di gara, quella del Trofeo Porsche On Board 2020, l’evento dedicato a tutti gli appassionati di kitesurf e hydrofoil. A causa delle restrizioni dovute al contenimento del Coronavirus, le gare in diretta sono state sostituite da prove singole che ciascun atleta iscritto ha potuto effettuare dal 30 luglio al 30 agosto nello specchio d’acqua che preferiva. In pratica, una gara a distanza registrata dal fedele GPS i cui risultati sono stati poi comunicati al Comitato.

Per le gare è stata utilizzata la tecnologia di GpsFormula, un innovativo sistema di competizione a distanza che da anni è il punto di riferimento per gli amanti della vela. Il sistema è infatti in grado di rilevare a partire da un semplice file gpx (prodotto da tutti i dispositivi gps) la direzione del vento, la tipologia di manovra effettuata (virata o strambata), la velocità di percorrenza della manovra e l’angolo che l’atleta ha rispetto al vento. La classifica premierà quindi per ognuna delle categorie di tavola: la miglior velocità sui 400metri, la miglior velocità di virata e di strambata e la miglior vmg che relaziona la velocità del rider all’angolo. Il premio andrà non solo ai campioni della specialità, ma attraverso un sistema di ranking multidisciplinare andrà anche allo sportivo che riuscirà ad effettuare le prove in più categorie. 

“L’edizione 2020 di “Porsche On Board” è un’edizione speciale” – ha spiegato Massimiliano Cariola, Direttore Marketing di Porsche Italia. “Lo stop alle competizioni dovute all’emergenza sanitaria ci ha costretto a rinunciare ai grandi eventi sulle spiagge italiane ma ci ha anche consentito di confermare lo spirito pionieristico che da sempre contraddistingue il nostro Marchio attraverso la crescita di questa innovativa formula di gara a distanza” In occasione delle regate finali, la sfida tra gli atleti verrà comunque effettuata in forma individuale, nella stessa modalità virtuale sperimentata durante l’intero trofeo 2020, nel rispetto delle normative sportive vigenti.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE