SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Il Campionato di calcio ancora a mezza forza.

Tra partite rinviate e polemiche, il nostro massimo torneo calcistico tira avanti alla meno peggio.

printDi :: 04 marzo 2020 16:57
Il Campionato di calcio ancora a mezza forza.

(AGR) Il Campionato di calcio ancora a mezza forza. Roma-Nella 26° giornata sono state disputate solo quattro delle dieci gare in programma, le altre sei essendo state rinviate causa corona virus. Ne consegue una classifica pro tempore, del tutto provvisoria. 

Risultati e classifica dopo la 26° giornata:                                                                           

Partite disputate:

Cagliari-Roma 3-4

Lazio-Bologna 2-0

Lecce-Atalanta 2-7

Napoli-Torino 2-1                                           

Partite rinviate: Juventus.Inter, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sampdoria-Verona, Sassuolo-Brescia, Udinese-Fiorentina. Classifica: Lazio 62, Juventus 60, Inter 54, Atalanta 48, Roma 45, Napoli 39, Milan 36, Verona 35, Parma 35, Bologna 34, Cagliari 32, Sassuolo 29, Fiorentina 29, Udinese 27, Torino 27, Lecce 25, Sampdoria 23, Genoa 22. Brescia 16, Spal 15. 

Tra i risultati finali delle partite, spicca quello di Lecce-Atalanta: 2-7 per i nerazzurri bergamaschi, scaturito al termine di una gara in cui il predominio territoriale degli ospiti è stato pressoché continuo. All’assedio, subìto praticamente per tutta la gara, i locali hanno potuto opporre qualche sortita, ben contenuta dai nerazzurri, che hanno fruttato loro 2 reti, giuste giuste per la bandiera.                                                                                             

La vittoria della Roma a Cagliari per 4-3, consente ai giallorossi di guardare al prosieguo del campionato con un certo ottimismo. L’impresa, portata a termine giocando un’ottima partita su quel campo, storicamente ed in assoluto uno dei più difficili, non solo consente ai giallorossi di rilanciarsi verso l’alta classifica, ma permette loro di acquisire maggiore consapevolezza nelle proprie possibilità. L’obiettivo quarto posto, più volte ribadito da mr. Fonseca e dai giocatori, non appare più così lontano. Per il Cagliari, la sconfitta contro la Roma, ha portato all’esonero del bravo Maran, più volte indicato, fino a qualche settimana fa, come uno dei migliori allenatori attualmente in attività. Bizzarrie del calcio!   

Vittoria della Lazio sul Bologna abbastanza prevedibile, visto l’attuale stato di grazia dei biancocelesti. I due goal inflitti ai felsinei proiettano temporaneamente la squadra di mr. Inzaghi al primo posto in classifica, mentre i rossoblu, nonostante la sconfitta, rimangono ben ancorati ad una tranquilla posizione di centro-classifica. 

Quanto a Napoli-Torino, 2-1 per i padroni di casa, l’esito a favore dei partenopei non era così scontato: di mezzo c’era stato l’impegno durissimo di Champions League con il Barcellona, mentre i granata erano, e dopo questa sconfitta lo sono ancora di più, alla ricerca della strada giusta per uscire dall’impasse in cui si sono sorprendentemente venuti a trovare da diverse settimane, che rischia di coinvolgerli nella lotta per la salvezza.                                                                                                                                                                                                                                                        

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE