SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Calcetto, il Torrino al "Final Four" di Coppa Italia C1

Dopo aver battuto la Pisana il team dell'Eur approda alle "Final Four" di Coppa Italia. Il presidente Piero Cucunato: "La squadra in Coppa ha dato il meglio qualificandosi per la finale. Adesso l’obbiettivo è completare l’opera a gennaio vincendo e regalando ai tifosi un trofeo prestigioso"

printDi :: 15 dicembre 2021 15:58
Euro Torrino la festa per l'accesso alle finali

Euro Torrino la festa per l'accesso alle finali

(AGR) Il Torrino C5, con una prestazione maiuscola batte la Pisana e vola alla “Final Four” di coppa Italia di serie C1. Una gara intensa di emozioni quella andata in scena al Tevere Roma, dove lo spettacolo non è mancato in campo, ma anche sugli spalti, gremiti fino all’invero simile da due tifoserie sportive che non hanno fatto mancare il supporto ai propri beniamini.

Una gara esaltante che il Torrino vince meritatamente, contro un avversario temibile e favorito sulla carta, imbattuto e sempre vittorioso in campionato. Una squadra quella di mister Corsaletti che ha saputo interpretare la gara, recuperando lo svantaggio e sfoderando una prestazione di carattere. Vince il Torrino con il risultato di 6-3, una partita ben giocata da entrambe le formazioni, che ha registrato una qualità tecnica di categoria superiore e divertito il numerosissimo pubblico. A segno per i padroni di casa Francescangeli, Aiello e Angilletta mentre per il Torrino Biraschi, Odorisio, Lazzeri e Preto e una doppietta di D’Orrico.
“Un riconoscimento importante ed un premio per il lavoro e l’impegno costante dei nostri ragazzi, dei nostri tecnici e dei dirigenti" ha sottolineato il Presidente del team Piero Cucunato, che si è complimentto anche con gli avversari per il bel gioco espresso ed il primato in campionato.
Poi l'analisi e il  bilancio di fine anno: "La squadra impegnata in un eccellente campionato, difficile ed equilibrato, dove non sempre abbiamo raccolto quello che meritavamo, - continua Cucunato -  forse penalizzati dalla giovane età dei ragazzi e da diverse decisioni e circostanze avverse, in Coppa ha dato il meglio, superando nettamente grandi compagini. Adesso l’obbiettivo è completare l’opera a gennaio vincendo la finale e regalando ai nostri grandi tifosi un trofeo prestigioso".
Dello stesso avviso il mister del Torrino Salvatore Corsaletti  che aggiunge "cCmplimenti ai ragazzi per il risultato, un grazie ai nostri tantissimi tifosi che ci hanno sostenuto fino alla fine. Essere alla “Final Four” e un grande risultato meritato, consapevoli che abbiamo eliminato grandi squadre e che nulla ci è precluso per arrivare fino in fondo”.  

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE