SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Baskin, da Fiumicino a Roma, Funari: promuoviamo gli sport che favoriscono l’inclusione

Barbara Funari assessore politiche sociali ha presentato il Progetto Baskin e oltre, promosso dal Campidoglio e dall’ Eisi, Ente Italiano Sport Inclusivo. Baskin è un’attività sportiva che si ispira al basket ma punta all’inclusione e permette la partecipazione attiva di tutti normodotati e disabili

printDi :: 14 ottobre 2022 16:22
Baskin la presentazione in Campidoglio

Baskin la presentazione in Campidoglio

(AGR) Baskin è un’attività sportiva che si ispira al basket ma punta all’inclusione (per questo “In”) ed è nato per permettere la partecipazione attiva di tutti: giocatori uomini e donne con qualsiasi disabilità sia fisica che mentale, insieme a persone normodotate.Nella Sala del Carroccio in Campidoglio l'assessora alle Politiche Sociali e alla Salute Barbara Funari ha presentato il "Progetto Baskin e oltre", promosso da Roma Capitale e dall’ Eisi, Ente Italiano Sport Inclusivo.

“Anche Roma vuole fare la sua parte - sostiene l’assessora Funari - per promuovere nei vari Municipi il Baskin, che non è solo un’innovativa disciplina sportiva in crescita in varie città d’Italia, ma rappresenta anche un valido strumento educativo per favorire l’inclusione e creare occasioni di gioco e di divertimento tutti insieme. Un modello che va esteso e messo a frutto perché all’interno della squadra viene valorizzato il contributo di ogni persona, con l’intento di condividere obiettivi sportivi ma anche di apprezzare la ricchezza della diversità e far nascere relazioni affettive”.

Il Baskin, nato a Cremona nel 2001, è presente in quasi tutte le Regioni Italiane con oltre 150 associazioni sportive iscritte all’Eisi e 4000 tesserati. Sono intervenuti il presidente dell'Eisi Iacchetti Goffredo, il responsabile formazione Eisi Alexy Valet e il delegato Regionale Eisi Lazio Enzo Macchini. Presente anche la consigliera regionale Marta Bonafoni, il presidente della Commissione Sport di Roma Capitale Ferdinando Bonessio e il presidente della Polisportiva S.S. Lazio Antonio Buccioni.

"E' stato un grande onore rappresentare l'Amministrazione comunale al convegno organizzato questa mattina in Campidoglio dall'assessore alle politiche sociali di Roma Capitale Barbara Funari e dall'Eisi, l'Ente italiano sport inclusivi per parlare di baskin, - afferma il consigliere comunale di Fiumicino Angelo Petrillo - il basket integrato che permette a normodotati e disabili di giocare nella stessa squadra (composta sia da maschi che da femmine).

Ho voluto raccontare la bellissima e felice esperienza dell'MB Sporting Club Fiumicino, una realtà oramai consolidata che sta dando grandi soddisfazioni, in particolare alle famiglie di ragazzi e ragazze disabili che possono così sentirsi integrati e avere le stesse opportunità dei normodotati. Ricordo, a tal proposito, che domani sabato 15 ottobre dalle 10 alle 12.30 presso la palestra della scuola di Maccarese si terrà l’open day dedicato proprio a questa disciplina".

Photo gallery

Baskin presentazione in Campidoglio

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE