SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Atletica leggera, Trofeo Bravin è partecipazione record

Primo start domani, sabato 4 giugno, alle 14.45 allo Stadio Paolo Rosi. Sono 839 gli atleti iscritti, un numero senza precedenti. Dalla Sardegna 17 società ed oltre 55 atleti. La prova più partecipata saranno gli 80m.

printDi :: 03 giugno 2022 20:13
Atletica leggera, Trofeo Bravin è partecipazione record

(AGR) Ancora 24ore al primo start ufficiale della 55^ edizione del Trofeo Bravin, il meeting di atletica giovanile più longevo d’Italia, organizzato da Asi con il patrocinio e il sostegno di Regione Lazio, Roma Capitale e Fidal.Domani alle 14.45, allo Stadio Paolo Rosi, il primo start con il via alla gara degli 80 ostacoli cadette. Si proseguirà per tutto il pomeriggio con la chiusura, alle 20.10, con la spettacolare prova delle staffette 4X100 cadetti e cadette.

Straordinari i numeri di partecipazione, che nella corrente edizione hanno raggiunto i livelli pre-pandemia. Saranno 839 gli atleti in gara provenienti da tutte le regioni del centro sud, le più rappresentate naturalmente il Lazio, regione ospitante, e la Sardegna, che sarà presente con ben 17 società ed oltre 55 atleti, a testimonianza dell’effervescenza dell’esponenziale crescita che il movimento dell’atletica leggera ha fatto registrare nell’Isola negli ultimi anni.

Altissima la qualità dei protagonisti, praticamente tutti i migliori cadetti/e e allievi/e delle regioni centro meridionali.  Stando alle misure e ai tempi di accreditamento è prevedibile che cadano i record della manifestazione in almeno 6/7 gare.

La prova più partecipata sarà quella degli 80 mt. cadetti che vedrà cimentarsi ben 92 atleti.

Tutta da seguire lo sprint dei 100 metri allievi, quanto mai incerto, con i primi quattro iscritti tutti accreditati con ottimi tempi e divisi da pochi centesimi.

I PROTAGONISTI-

Fra i protagonisti più attesi Diego Nappi (Atl. Porto Torres) che fra i cadetti negli 80 mt. vanta il secondo tempo in Italia ed il migliore nei 300 mt. nella stagione in corso; Veronica Cioccoloni (Astra Atletica Roma) annunciata protagonista negli  80 hs cadette; Lucio Claudio Visca (FF.GG. Simoni ), fratello della già affermata Carolina, che seguendo le orme di famiglia ha già raggiunto il secondo posto di categoria nella specialità del giavellotto; Daniel Battaglia (Runners Ciampino) annunciato dominatore dei 2000 siepi cadetti.

foto pixabay
 

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE