SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Atletica a Fiumicino, un grande spettacolo di sport e partecipazione con "Americana" al Cetorelli

La quarta edizione ha regalato grandi emozioni al Vincenzo Cetorelli. Oltre 60 atleti partecipanti di 20 società provenienti dal tutto il centro Italia si sono sfidati fino all’ultimo metro nella più classica delle gare ad eliminazione organizzata dall’ASD Atletica Villa Guglielmi.

printDi :: 10 luglio 2022 12:29
podio assoluti vincitore primo a sx Federico Ubaldi

podio assoluti vincitore primo a sx Federico Ubaldi

(AGR) Spettacolo  in pista per “Un’Americana a Fiumicino” 2022. La quarta edizione ha regalato grandi emozioni al Vincenzo Cetorelli. Oltre 60 atleti partecipanti di 20 società provenienti dal tutto il centro Italia si sono sfidati fino all’ultimo metro nella più classica delle gare ad eliminazione organizzata dall’ASD Atletica Villa Guglielmi. Tre le serie organizzate. Premiati i primi quattro classificati.

Nei master (over 35) Emanuele De Simone del RCF Roma Sud si prende la rivincita dallo scorso anno e batte sul filo del traguardo il re di queste ultime edizioni Luca Scaramucci del G.S. Isola Sacra. Un finale al fotofinish per i due veterani dell’Americana che ha scaldato gli spalti del Cetorelli. Dietro, al terzo posto, Stefano Micarelli del Tivoli Marathon ed Emanuele Conti della S.S. Lazio Atletica.

Nella serie Femminile la regina è una giovanissima Ginevra di Mugno dell’Acsi Italia Atletica, sedici anni appena e tanta grinta che arriva a battere sul traguardo Isabella Papa della Tirreno Atletica Civitavecchia. Terzo posto per Giovanna Ugania dell’Old Stars Ostia e quarta classificata Tecla Melone della Solid. Sport.

Velocissima la terza serie che ha visto protagonisti gli Assoluti Maschili ( Under 35). Per il secondo anno consecutivo si conferma Federico Ubaldi della Tirreno Atletica Civitavecchia. A seguire Matteo Cuozzo della S.S. Lazio Atletica, Filippo di Liberto dell’Acsi Campidoglio e Tommaso Toppi dell’Atl. Studentesca Andrea Milardi Rieti.

Una avvincente serata di sport che ha visto prima della gara ufficiale applausi per l’esibizione della Staffetta giovanile 4x200 dell’Atletica Villa Guglielmi.

Tutti i finalisti di ogni serie sono stati premiati con prodotti “SAPORI E DINTORNI CONAD”, “VERSO NATURA BIO CONAD” offerti da CONAD , via Tempio della Fortuna, 67 Fiumicino. Inoltre il vincitore della serie maschile “assoluti” e la vincitrice della serie femminile, hanno ricevuto  un buono da Singita Miracle Beach di Fregene, via Silvi Marina, 223a “Double Sunset - Lounge” per due persone.

“Una serata emozionante e avvincente – ha commentato il presidente dell’ASD Atletica Villa Guglielmi Ludovico Nerli Ballati – abbiamo registrato ancora una volta il record di presenze. Un vero spettacolo per gli occhi. Tantissimi atleti ma anche il tifo sugli spalti hanno fatto da cornice a una perfetta serata che conclude un anno fantastico di sport per Fiumicino. Ripartiamo però subito, fin da agosto, con la nostra scuola di atletica che sta diventando sempre più riferimento per l’intero litorale romano. Ci aspetta una stagione impegnativa ma estremamente stimolante”. 

Photo gallery

Americana a Fiumicino il podio dei master Emanuele De Simone vincitore primo a sx

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE