SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

VII Edizione della Settimana Nazionale della Dislessia “Per un mondo senza etichette: inclusione e innovazione”, gli eventi in programma a Roma

Dal 3 al 9 ottobre è in programma la Settimana Nazionale della Dislessia. Il focus di quest’anno: trovare nuove strade e strategie che abbraccino le diverse esigenze di apprendimento, secondo i principi dello Universal Design for Learning (UDL). A Roma la sezione AID organizza tre incontri gratuiti

printDi :: 29 settembre 2022 12:26
Settimana Nazionale della Dislessia locandina

Settimana Nazionale della Dislessia locandina

(AGR)   Dal 3 al 9 ottobre 2022si terrà la settima edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, organizzata da AID Associazione Italiana Dislessia in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (EDA).Un appuntamento ormai consolidato per diffondere consapevolezza sulla dislessia e gli altri Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e promuovere la conoscenza delle metodologie più efficaci per affrontarli e gestirli.

“Per un mondo senza etichette: inclusione e innovazione” è il titolo scelto per questa edizione e fil rouge di un articolato programma di eventi gratuiti di formazione e sensibilizzazione su tutto il territorio nazionale, organizzati a livello locale da centinaia di volontari di oltre 60 sezioni provinciali AID, in collaborazione con enti pubblici, del terzo settore e istituti scolastici.

L’obiettivo comune è di promuovere un'inclusione a tutto tondo, per ribadire che gli strumenti efficaci per le persone con DSA sono utili a far emergere il talento di tutti, non solo in ambito scolastico ma in tutti i contesti di vita.

Il focus della manifestazione riguarderà la necessità di trovare nuove strade e strategie che abbraccino le diverse esigenze di apprendimento di ciascuno, secondo i principi dello Universal Design for Learning (UDL), una modalità di progettazione e di gestione della pratica educativa tesa ad incontrare le differenti modalità di apprendimento, partendo dal presupposto che ogni individuo impara in modo diverso, con l’obiettivo di garantire a tutti pari opportunità di successo formativo.In tutta Italia, sono decine le città coinvolte nella Settimana Nazionale della Dislessia, con un fitto calendario di seminari e incontri (on line e in presenza), distribuiti capillarmente da nord a sud e nelle isole. 

A Roma la sezione AID organizza tre incontri gratuiti per approfondire i temi legati ai Disturbi Specifici dell'Apprendimento.

Venerdì 7 ottobre, dalle 15.30 alle 17.30, presso l'Aula consiliare del Municipio VIII, è previsto l’incontro “Didattica e DSA: convegno per docenti e genitori”. Si parlerà degli effetti della pandemia sui ragazzi con DSA, di neuroscienze e apprendimento, ossia di come le neuroscienze possono aiutare a migliorare le capacità di apprendimento dei ragazzi, e di strumenti compensativi e competenze compensative.  

Hanno già fatto l’en plein di docenti e studenti i due eventi a loro riservati di sabato 8 ottobre: per i docenti universitari è in programma “Dall'altra parte della cattedra”, in collaborazione con l'Università di Roma Lumsa, una giornata di laboratori esperienziali in cui i docenti diventeranno alunni per provare diversi strumenti tecnologici, finalizzati a rendere la didattica adatta a ogni stile di apprendimento e ad ogni studente, indipendentemente dalle proprie caratteristiche.

Agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado è dedicata “Dalle farfalle alle mappe: visita didattica e laboratorio”, una visita guidata alla Casa delle farfalle dell’Orto Botanico di Roma, con incluso un laboratorio informativo sull’utilizzo e sull’utilità delle mappe a scuola.

Per conoscere il programma degli eventi della Settimana Nazionale della Dislessia 2022 vai sul sito di AID Italia: https://www.aiditalia.org  La mappa degli eventi ( https://bit.ly/mappaSND2022 ) 

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE