SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Pandemia, aumento del 30% disturbi legati al comportamento alimentare

"Lo Specchio" l'unica Comunità terapeutica in Italia convenzionata con il SSN nella quale si applica un protocollo all'avanguardia per la cura delle dipendenze patologiche e disturbi del comportamento alimentare

printDi :: 08 marzo 2021 11:24
Comunità Lo Specchio

Comunità Lo Specchio

(AGR) In Italia, durante la pandemia, i casi di Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) hanno subito un incremento esponenziale (30%), rappresentando così la seconda causa di mortalità fra i giovani.

Il Dott. Leonardo Mendolicchio

Leonardo Mendolicchio

Leonardo Mendolicchio

, Medico Psichiatra, Psicanalista, è uno dei maggiori esperti di DCA in Italia, Responsabile U.O.C. Riabilitazione DCA dell’Istituto Auxologico italiano di Piancavallo. Da quest’anno ricopre anche il ruolo di Direttore scientifico della comunità “Lo Specchio” (Iglesias - Sardegna), l'unica struttura in Italia residenziale e semi residenziale specializzata nella cura e nella riabilitazione di coloro che sono affetti sia da dipendenza alimentare che da dipendenza patologica ed è convenzionata con il Servizio Sanitario Nazionale (SNN).

In Italia fino ad oggi, è stato impedito l'accesso nelle strutture che curano i soli disturbi del comportamento alimentare a chi ha questa doppia patologia, per essere curati all'interno di strutture residenziali per dipendenti patologici senza una presa in carico specialistica e professionale dei DCA.

L'analisi del fabbisogno ha infatti evidenziato un sempre maggior numero di casi di persone con entrambe queste comorbilità, in particolar modo nelle donne e nelle ragazze minorenni. Grazie a questo nuovo protocollo studiato dal Dott. Mendolicchio e dalla sua equipe di questa comunità è possibile curarle insieme all'interno di questa struttura, ciò rappresenta il valore aggiunto dato a questo contesto riabilitativo ed uno spiraglio per molti pazienti.

Lo Specchio è inoltre l'unica struttura presente nella regione Sardegna che ospita persone adulte e minori con disturbo del comportamento alimentare anche eventualmente con figlio minore.

Comunità Lo Specchio

Comunità Lo Specchio

All’interno della struttura è presente una equipe multidisciplinare e qualificata con orientamento clinico per l’individualità di ogni paziente. Utilizzano strumenti psico-educativi per sostenere l’acquisizione di una consapevolezza, autosufficienza e maggiori competenze.

Comunità Lo Specchio

Comunità Lo Specchio

La persona è al centro del loro lavoro. La psicoterapia e la riabilitazione nutrizionale sono integrati in modo costante, con lo scopo di migliorare l’equilibrio psicofisico di ogni ospite. Questa struttura pur essendo accreditata presso la regione Sardegna ha scelto di inserire più ore di psicoterapia, sia per la valenza clinica che nell’ottica del reinserimento sociale, per i quali sono previsti: il percorso di psicoterapia familiare, il supporto alla genitorialità e la parte legata ai processi di autonomizzazione.

Comunità Lo Specchio

Comunità Lo Specchio

Molti laboratori sono presenti: orto, cucina, panificazione, giardinaggio, sartoria, teatro, musica, oltre ai corsi formativi di piazzaiolo e agronomo, alle attività educative di cultura generale, ai percorsi di cinematografia. Per i minori è prevista la frequenza a scuola pubblica, per i più grandi a percorsi professionali e successivi inserimenti lavorativi.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE