SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Notte bianca delle vaccinazioni...ultima tappa per la ripresa

Oltre ai poli vaccinali la Asl a partire da giugno ha avviato una politica di vaccinazione aperta a tutti e senza protezione in centri di aggregazione per raggiungere il maggior numero di persone e soprattutto le persone con problemi di fragilità

printDi :: 20 settembre 2021 22:42
vaccinazioni all'interno dei PIT

vaccinazioni all'interno dei PIT

(AGR) Sabato sera, con la notte bianca del vaccino si è conclusa ufficialmente la prima fase della campagna vaccinale della Asl rm 3. Oltre ai poli vaccinali la Asl a partire da giugno ha avviato una politica di vaccinazione aperta a tutti e senza protezione in centri di aggregazione per raggiungere il maggior numero di persone e sopratutto le persone con problemi di fragilità e solitudine. “Abbiamo iniziato due mesi fa con una vaccinazione di massima dei clochard di cui si occupa sul litorale la Comunità di S. Egidio, poi è stata la volta della mensa della Caritas. - afferma il dr. Roberto Morello - Poi abbiamo iniziato il ciclo in collaborazione con la Pro Loco Ostia Mare di Roma, iniziata proprio in piazza Anco Marzio con la presentazione del nuovo gusto di gelato alla “birra-caffè”, siamo stati in tre stabilimenti balneari, ognuno prescelto per l’area di levante, centro e ponente. Per raggiungere gli sportivi siamo andati al C.S. Le Cupole, a Fiumicino abbiamo vaccinato i profughi afgani in fuga dal loro paese appena arrivati in Italia ed alloggiati allo Sheraton, la comunità indiana SIK alla Massimina”.

Ultimo giorno alla Notte Bianca dei vaccini presso il nuovo PIT messo a disposizione dalla Proloco Ostia Mare di Roma. “Dalle 22 alle 2 del mattino abbiamo fatto decine di vaccinazioni, nel corso di questa campagna per le strade e le piazze del quartiere abbiamo superato oltre 2 mila vaccinazioni. Il progetto non è ancora concluso – svela il dr. Morello – contiamo di tornare a vaccinare nei prossimi giorni a Casalpalocco, presso il Centro delle Terrazze, iniziativa rivolta sopratutto a domestiche straniere (filippine e bangladesh), presenti in gran numero a Casalpalocco”

Con il dr. Roberto Morello era presenta anche il dr. Filippo Muscolo: “Durante la notte bianca è stata fatta una doppia funzione – continua Muscolo – la campagna vaccinale è stata anche uno strumento di informazione. Decine, centinaia di persone si sono assiepate ai gazebo. Durante la Notte Bianca oltre alle iniezioni abbiamo discusso e parlato con la gente circa lo stato della malattia”

Alla notte bianca hanno partecipato e dato il loro contributo i volontari per la donazione di sangue e l'associazione  carabinieri che ha presidiato e controllata l'area. 

Photo gallery

interno del PIT
un premio per tutti da s. Antonio Ricci, la dr.ssa Branca direttore generale asl rm 3, Giorgio Gastaldi e la presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE