SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Gli ospedali storici fanno rete: seconda Assemblea Nazionale di ACOSI

Oltre venti voci del mondo della cultura e della salute per riscoprire il valore degli ospedali storici che coniugano la tradizione di cura e accoglienza con uno straordinario patrimonio storico-artistico

printDi :: 24 novembre 2021 11:32
Gli ospedali storici fanno rete seconda Assemblea Nazionale di ACOSI

Gli ospedali storici fanno rete seconda Assemblea Nazionale di ACOSI

(AGR) Il 26 novembre 2021 Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia si terrà la seconda Assemblea Nazionale di ACOSI (Associazione Culturale Ospedali Storici Italiani) nata per valorizzare e far conoscere i patrimoni storico-culturali e museali presenti all'interno degli Ospedali più antichi a livello nazionale.

La prima sessione della mattina sarà dedicata al tema “Cura dell’arte e arte della cura” con interventi di Daniela Porro (Soprintendente Speciale di Roma al Ministero della Cultura), Bernardino Fantini (Professore di Storia della Medicina e della Sanità all’Università di Ginevra), Annalisa Cicerchia (Co-founder CCW-Cultural Welfare Center), Grazia Tucci (Professoressa di Topografia e Cartografia all’Università di Firenze), Marina Gazzini (Professoressa di Storia medievale all’Università degli Studi di Milano) e Costantino D’Orazio (Storico dell’arte e giornalista).

Gli ospedali storici fanno rete seconda Assemblea Nazionale di ACOSI

Gli ospedali storici fanno rete seconda Assemblea Nazionale di ACOSI

La seconda sessione sarà incentrata sul management degli ospedali storici, con una tavola rotonda in cui molti Direttori Generali porteranno le proprie esperienze. Nella sessione conclusiva saranno illustrati alcuni progetti in corso per la valorizzazione di questi inestimabili patrimoni storico-artistici.

L’iniziativa si terrà a partire dalle ore 9.30 presso il salone del Commendatore, Complesso Monumentale Santo Spirito in Sassia, Borgo Santo Spirito, 3.

La giornata ha ottenuto il patrocinio di Regione Lazio, Fiaso, Federsanità Anci, AIOP-Associazione Italiana Ospedalità Privata, ARIS-Associazione Religiosa Istituti Socio-Sanitari ed è stata realizzata in collaborazione con ASL Roma 1.

Documenti

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE