SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, nasce l'ospedale di comunità in via Coni Zugna

La Giunta della Regione Lazio ha approvato la delibera di finanziamento per la realizzazione di un Ospedale di comunità in via Coni Zugna a Isola sacra, con ben 25 posti letto, per un investimento pari a 6,3 milioni di euro.

print06 agosto 2020 16:41
Fiumicino, nasce l'ospedale di comunità in via Coni Zugna

(AGR) “Oggi la Giunta della Regione Lazio ha approvato la delibera di finanziamento per la realizzazione di un Ospedale di comunità in via Coni Zugna a Isola sacra, con ben 25 posti letto, per un investimento pari a 6,3 milioni di euro". Lo dichiara il sindaco Esterino Montino. "È una notizia importantissima per un quadrante del nostro territorio così densamente popolato - prosegue il sindaco -. In questo modo, finalmente, i cittadini vedranno sorgere una struttura dove saranno garantite assistenza medica e infermieristica, attività diagnostica e specialistica ambulatoriale e degenza nelle ventiquattro ore con funzioni di Day Hospital e Day Surgery”.

A questo dobbiamo aggiungere la prossima apertura della Casa della Salute a Palidoro, i cui lavori la Asl sta portando avanti proprio in questi mesi, e la delibera che sarà votata a settembre sempre in Giunta regionale per la trasformazione in hospice della vecchia condotta medica in via Castel San Giorgio a Maccarese, oltre ovviamente alla presenza di una struttura eccellente come l’ospedale pediatrico Bambin Gesù di Palidoro - sottolinea Montino -. A questo punto possiamo ben dire che il nostro territorio finalmente, dopo tanti anni di battaglie e richieste, raggiungerà un livello di assistenza sanitaria degna di questo nome, soprattutto capace di rispondere alle tante richieste che arrivano da tutto il Comune, sia dai residenti della parte nord che da quelli del sud”.

"Oggi finalmente portiamo a casa un risultato atteso da anni che ha richiesto un lavoro lungo, certosino e complicato. Fiumicino avrà un proprio Ospedale con 25 posti letto.  - afferma Michela Califano (Pd Lazio) - Un investimento di 6,3 milioni di euro che siamo stati in grado di sbloccare dopo l’uscita dal commissariamento sanitario arrivata grazie a un’importante opera di razionalizzazione del sistema sanitario. Una risposta a un territorio importante, come quello di Fiumicino, che darà ossigeno al Grassi di Ostia comunque oggetto di un importante potenziamento nei prossimi mesi. E insieme alle altre due opere finanziate dalla Regione, la Casa della Salute e Palidoro e l’hospice nella condotta medica di Maccarese, porterà avanti quell’ambizioso programma di potenziamento della sanità laziale che vede oltre 1 miliardo di euro di investimenti e concorsi di assunzione per oltre 5mila operatori. A chi ci accusa di ‘chiudere gli ospedali’ rispondiamo con i fatti".

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE