SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Covid-19 vaccinazioni over 80, "sovraffollati" sito e numero verde

Monica Picca e Fabrizio Santori (dirigenti romani Lega-Salvini) puntano il dito contro la gestione approssimativa della campagna vaccinale nella regione Lazio per le difficoltà di prenotazione riscontrate dagli utenti, sia sul sito e sia con il numero verde

printDi :: 04 febbraio 2021 16:50
Covid-19 vaccinazioni over 80, sovraffollati sito e numero verde

(AGR) Vaccinazioni difficili per gli over 80 nel Lazio. Già lo scorso 1 febbraio la “partenza falsa” con il terminale in tilt per l’affollarsi delle richieste. In quell’occasione Monica Picca (Laga Salvini, capogruppo X Municipio) aveva denunciato:"Decine di migliaia di anziani e loro familiari hanno tentato di accedere al sito della Regione Lazio per prenotare il vaccino agli ultra ottantenni. Il sito risultava bloccato e il numero di assistenza dedicato non rispondeva. Una situazione imbarazzante sulla quale il presidente Zingaretti avrebbe dovuto intervenire…”A qualche giorno di distanza la situazione non è certo migliorata e la Lega, con la stessa Monica Picca e Fabrizio Santori è tornata con una nota sulla questione e sui ritardi acquisiti per prenotare i vaccini agli over 80

"Ci continuano ad arrivare segnalazioni sulla pessima gestione della campagna vaccinale per gli over 80 per sovraffollamento dei canali di comunicazione con gli utenti" dichiarano. "E’ grave innanzitutto il fatto che il numero verde della Regione Lazio 800118800 per prenotare il vaccino a domicilio per gli over 80 non autosufficienti, tra cui moltissimi invalidi al 100%, è lo stesso da contattare se si hanno sintomi o febbre o emergenze. Ovviamente, l’utenza risulta irraggiungibile da giorni così come il numero dedicato per l'assistenza alla prenotazione".

"La Regione Zingaretti afferma di aver iniziato il ciclo delle vaccinazioni ma i più deboli stanno ancora aspettando che la Regione Lazio risponda alle loro richieste e, allo stato attuale, c’è da chiedersi, chissà se verranno vaccinati e quando”. Conclude la nota di Fabrizio Santori e Monica Picca, dirigenti romani della Lega Salvini Premier.

Photo gallery

Picca-Santori

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE