SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Anffas, per il dopo-covid necessaria la collaborazione tra pubblico e privato

Grande successo e parterre di alto profilo scientifico e istituzionale ieri al convegno organizzato dall’Anffas di Ostia nella propria sede sul lungomare Duca degli Abruzzi. Sul tappeto il dibattito per la collaborazione tra pubblico e privato

print07 agosto 2020 20:32
Bonaviri

Bonaviri

(AGR) Grande successo e parterre di alto profilo scientifico e istituzionale ieri al convegno organizzato dall’Anffas di Ostia nella propria sede sul lungomare Duca degli Abruzzi. L’occasione per mettere dietro lo stesso tavolo rappresentanti di enti pubblici e privati è stata la presentazione del libro della ricercatrice e medico psichiatra, Giuseppina Bonaviri, “Oltre il Covid”. Una lunga serie di testimonianza dirette su come si è combattuti il Covid e di proposte per superare questa emergenza sociale oltre che sanitaria. Sul tavolo dei relatori Massimo De Meo, vicepresidente nazionale terzo settore Confassociazioni, Stefano Galloni (vicepresidente Lazio e Sardegna terzo settore Confassociazioni), Francesco Saverio Proia (consulente Aran ed ex dirigente Ministero della Salute), Giuliana Di Pillo (Presidente del X Municipio di Roma), Carla Scarfagna (sociologa e consigliere del Tribunale dei Minori), Michela Califano (Consigliere Regionale).

“Siamo stati davvero felici di ospitare un evento di tale portata, non solo per l’alto valore scientifico del libro della dottoressa Bonaviri e della sua testimonianza come ricercatrice e medico psichiatra, ma anche per aver fatto da trade union tra il mondo del privato e del pubblico per trovare delle soluzioni condivise - spiega il presidente di Anffas Ostia (associazione nazionale famiglie e persone con disabilità intellettiva e del neurosviluppo) Ilde Plateroti -. Crediamo sia assolutamente necessario che le strategie vadano a intersecarsi tra loro e non siano diverse per tipologia produttiva. La vera sfida che abbiamo davanti è che gli indirizzi politici non subiscano intoppi burocratici e non ci siano disparità di applicazione. Per quanto riguarda Anffas Ostia questo è un ulteriore passo che ci vede impegnati in attività di promozione che sarà uno dei pilastri della nostra Fondazione Roma Litorale”.

Photo gallery

Scarfagna
Saverio Proia

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE