SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Il Campidoglio diventa un campo di calcio per raccontare i 60 anni di tifo azzurro

Al via venerdì all'Olimpico UEFA Euro 2020/21, un videomapping sulla facciata del palazzo del Campidoglio, un omaggio agli Europei affidato alla storia di un tifoso che, attraverso suggestivi ricordi, ripercorre i momenti più importanti del calcio azzurro

printDi :: 09 giugno 2021 17:05
Il Campidoglio diventa un campo di calcio per raccontare i 60 anni di tifo azzurro

(AGR) Un omaggio ad UEFA EURO 2020, affidato alla storia di un tifoso che, attraverso suggestivi ricordi, ripercorre i momenti più importanti degli Europei e racconta come è cambiata la nostra società negli ultimi 60 anni. Sarà il tema della proiezione sulla facciata di Palazzo Senatorio, in piazza del Campidoglio, che andrà in scena giovedì 10 giugno alle ore 21.30, con la partecipazione della Sindaca Virginia Raggi, del Commissario Straordinario di EURO 2020, Daniele Frongia, e del presidente della FIGC, Gabriele Gravina. 

I cittadini potranno così assistere a uno spettacolo di luci e suoni, con performance musicali dal vivo, che riannoderà i fili  della storia dell’Italia agli Europei. Il protagonista dello spettacolo sarà un uomo, nato in Italia 60 anni fa e cresciuto con le gesta dei campioni Azzurri agli Europei. Rendendo omaggio alle partite più memorabili, celebra la vita di ognuno di noi, in una rappresentazione che unisce sport, cultura e costume, puntando sulla poderosità narrativa di suoni, luci e colori. Lo spettacolo verrà riproposto la serata del 10 giugno alle ore 22.30, l’11 e il 12 giugno in due repliche alle ore 21.45 e 23.15.

Lo spettacolo è stato realizzato da Filmmaster Events, Local Operator di Roma Capitale, con la collaborazione e la cessione di parte del materiale audiovisivo di UEFA , FIGC, Comune di Roma, RAI Teche, Corriere dello Sport e Panini.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE