SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

X Municipio, la svolta ambientalista, nuovo assessorato della Transizione Ecologica

La presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo ha nominato alla guida dell'assessorato un esponente dell'associazionismo ambientalista Andrea Gasperini, presidente Osservatorio Ambientale, a lui il compito di pilotare l'amministrazione verso scelte ecologiche

printDi :: 19 marzo 2021 19:37
X Municipio, la svolta ambientalista, nuovo assessorato della Transizione Ecologica

(AGR) Terremoto in Giunta municipale. L’assessore al turismo Damiano Pichi lascia per passare all’assessorato capitolino del turismo e del lavoro di Andrea Coia, una “promozione” che potrebbe significare ulteriore stimolo allo sviluppo turistico del litorale.

La delega è stata assunta ad interim dalla presidente Giuliana Di Pillo, che, a sorpresa per il posto lasciato vacante sceglie di creare un nuovo assessorato della Transizione Ecologica, assegnandolo ad Andrea Gasperini, ambientalista convinto, presidente dell’Osservatorio ambientale ed esponente delle associazionismo, sino ad oggi con una lunga militanza nei verdi ed ora vicino ad ambienti pentastellati.

“L'attività dei prossimi mesi - ha spiegato la Di Pillo - sarà incentrata ad adeguare la struttura amministrativa e renderla allineata al nuovo Ministero, al nuovo Assessorato Regionale e agli altri organismi che man mano si stanno costituendo. Il mare, l’immenso patrimonio della nostra pineta e i beni culturali e sociali del nostro municipio dovranno essere accompagnati nei prossimi anni da un piano che preveda una transizione energetica basata sulle rinnovabili, il sostegno all’agricoltura, alla pesca e all’economia circolare e il rafforzamento di una mobilità sostenibile”. Andrea Gasperini ha accettato l’incarico. “Questa nomina – ha detto Gasperini - attesta ancora una volta, concretamente, la considerazione nei confronti del civismo e dell’Associazionismo del Territorio tanto che è stato attribuito ad un cittadino indipendente un ruolo così incisivo in quello che sarà il progetto per il futuro di questo Municipio. Per il sottoscritto, sarà un impegno concreto a servizio di questo innovativo Assessorato per dare una risposta concreta alle tante necessità ed opportunità proprie di una visione eco-sostenibile a partire, tra l’altro, dall’attenzione massima alla qualità dell’aria, delle acque, dal potenziamento della mobilità sostenibile, ciclabilità, navigabilità del Tevere da azioni atte al rafforzamento del TPL, alla tutela dell’inestimabile patrimonio arboreo, all’economia circolare dove il rifiuto da costo oggettivo possa diventare risorsa, il tutto nel pieno rispetto della biodiversità e del paesaggio che caratterizzano il nostro territorio. Sarà un Assessorato di collegamento e di coordinamento con le altre strutture operative del Municipio al fine di una profonda trasformazione ed innovazione del Territorio che sarà possibile grazie al contributo di Cittadini ed Associazioni”.

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE