SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Toponomastica, una via o piazza di Ostia a Vincenzo Muccioli, perchè no?

La richiesta di intitolare una via, piazza o un'area verde alll memoria di Vincenzo Muccioli, lo storico fondatore della comunità di San Patrignano presentata da Pietro Malara, (capogruppo FdI X Municipio) non è stata accolta e la maggioranza si è astenuta

printDi :: 12 febbraio 2021 15:36
san patrignano orto in fiore

san patrignano orto in fiore

(AGR) "La maggioranza pentastellata è contraria all’intitolazione di una via, una piazza o un parco alla memoria di Vincenzo Muccioli, storico fondatore della comunità di San Patrignano. - afferma Pietro Malara, capogruppo FdI nel X Municipio, dopo che la sua proposta è stata respinta -  Questa volontà è emersa chiaramente nel corso dell’ultimo Consiglio del X Municipio, nel corso del quale la maggioranza si è astenuta dal voto, bocciando di fatto la mozione che avevo presentato senza peraltro fornire alcuna spiegazione. A questo punto, spiace constatare che all’amministrazione non interessa dare il giusto riconoscimento a un pioniere della lotta alla droga e, attraverso lui, a tutte quelle realtà che si occupano del recupero delle persone tossicodipendenti.

Al netto delle recenti ricostruzioni documentaristiche e delle polemiche strumentali che ne sono seguite - conclude Malara -  in 35 anni San Patrignano ha accolto oltre 25mila ragazzi con gravi problemi di droga, offrendo loro una casa, assistenza sanitaria e legale, oltre alla possibilità di studiare e apprendere una professione. Il tutto in maniera totalmente gratuita, senza richiedere alcun contributo alle famiglie o allo Stato. Inoltre, secondo importanti ricerche universitarie, la percentuale di persone totalmente recuperate e restituite alla società dopo aver completato il percorso nella comunità supera il 72%". 

Photo gallery

Pietro Malara

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE