SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Roberto Gualtieri nuovo sindaco di Roma: nuovo patto per lo sviluppo della città

Gualtieri parla alla città: Sarò il Sindaco di tutti, di tutta la città, di chi mi ha votato, di chi ha votato per altri, di chi non ha votato. Ora inizia un lavoro intenso per rilanciare e far funzionare al meglio Rom, farla crescere, creare occupazione

printDi :: 18 ottobre 2021 20:20

(AGR) Roberto Gualtieri doveva vincere e Gualtieri ha vinto ed ora Roma riparte. Le parole del neo-sindaco che ha affidato a facebook sono chiare: “Ringrazio tutte le romane, tutti i romani, sono davvero onorato per la fiducia che mi è stata accordata e metterò tutto il mio impegno per onorarla. Sarò il Sindaco di tutti, di tutta la città, di chi mi ha votato, di chi ha votato per altri, di chi non ha votato. ….

Ora inizia un lavoro di straordinaria intensità per rilanciare Roma e farla funzionare al meglio, farla crescere, creare buona occupazione, per essere una città più inclusiva, vicina alle persone e campione della transizione ecologica, dell'innovazione, della cultura, della scienza, motore di innovazione e sviluppo.

Una città capace di valorizzare lo straordinario patrimonio di partecipazione civica che ho visto in questi mesi. Voglio anche ringraziare i miei avversari: Enrico Michetti, che ha contribuito a tenere il confronto sul terreno civile. Carlo Calenda, per il contributo importante di idee che ha portato, e Virginia Raggi per l'impegno profuso in questi anni.

Ringrazio – continua Roberto Gualtieri - tutte le personalità che si sono espresse a mio sostegno e voglio ringraziare con tutto il cuore, tutto il comitato e tutti i volontari, per la dedizione, l'impegno e le qualità messe per questa bella campagna elettorale che abbiamo svolto. Ringrazio tutte le forze della coalizione, le liste, i candidati: tutte le persone che hanno dato un contributo, con un impegno e una abnegazione straordinarie.

Ci metterò tutto l'impegno come già ho detto. So che è una grande responsabilità, tremano le vene ai polsi ma so che i prossimi anni saranno intensi e bellissimi. Lavorerò con tutta la mia energia per realizzare il programma, per affermare un'idea di città ambiziosa e adeguata a una grande città europea, per costruire una dimensione partecipata della vita della città. Sono fiducioso che anche i nostri presidenti di Municipio avranno uno splendido risultato.

I Municipi, tutti saranno un interlocutore fondamentale per noi, per una città vicina completamente alle persone per dare corpo all' idea della città dei 15 minuti. Vorrei rivolgermi anche a tutte le forze produttive, economiche e sociali, intellettuali della città per dire che adesso è il tempo di realizzare quel grande patto per lo sviluppo, l’occupazione e il rilancio di Roma. Sono convinto che Roma potrà essere alla guida di una nuova fase del Paese e sono convinto che Roma abbia tutte le risorse per realizzare questo obiettivo. Non vi deluderemo lavoreremo sempre insieme alle persone e con le persone per costruire una bella politica partecipata per Roma. Da domani ci metteremo a lavorare, oggi siamo tutti emozionati e felici di festeggiare”

Photo gallery

Gualtieri con il sindaco di Fiumicino Montino nel suo tour ad Ostia
Festa dell'Unità Letta e Gualtieri incontrano gli iscritti

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE