SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Regione Lazio, proposto il bonus spiagge per le famiglie

A Roma la sindaca Raggi delega al Governo ogni scelta per la prossima estate, in Regione invece il M5S vara una serie di misure per la promozione del turismo, dal potenziamento dei mezzi pubblici, a fondi per le imprese a bonus vacanze per le famiglie

printDi :: 29 aprile 2020 19:55
Regione Lazio, proposto il bonus spiagge per le famiglie

(AGR) A margine dell’inaugurazione del mercato sociale inaugurato questa mattina ad Ostia alla sindaca Raggi è stato chiesto: “Sindaca, ci manda la mare quest’estate….?” Una domanda alla quale la sindaca ha risposto: “E’ una decisione che spetta al Governo, Noi ci adegueremo a quello che ci dicono di fare”. Porta chiusa a qualsiasi iniziativa del Campidoglio per gli arenili, si resta in attesa della soluzione e poi si partirà..... In Regione Lazio il M5S guarda con attenzione al comparto mare: “Per sostenere non solo le imprese del turismo ma tutte le attività produttive collegate al comparto, occorre procedere con un approccio integrato e puntare su azioni che promuovano tutto il turismo del nostro territorio, dal litorale alle montagne, facilitando il loro raggiungimento da tutti i Comuni potenziando i mezzi pubblici, anche nei fine settimana”. E’ quanto ha sostenuto la consigliera regionale M5S del Lazio, Francesca De Vito, nel corso della Commissione Bilancio che si è tenuta ieri pomeriggio.

“Una particolare attenzione, inoltre, va posta alle Agenzie di Viaggio e alle attività ricettive, che di fatto, hanno subito la crisi con due mesi di anticipo rispetto alle altre attività commerciali, a causa della frenata del turismo internazionale”, spiega la De Vito. “L’appello, rivolto all’assessore Orneli, è di pensare ad una integrazione dei fondi dell'ultimo bando, ad una detassazione e un sostegno per l'affitto e le utenze.

Particolare attenzione al mondo dell'artigianato, che non rappresenta solo una attività economica, ma la nostra storia e le nostre tradizioni. Fondamentale anche la creazione di una piattaforma che raccolga tutte le imprese del Lazio che si sono riconvertite per produrre dispositivi sanitari, in modo da poter dirottare anche su di loro gli acquisti da parte  delle Istituzioni. Al tempo stesso non dobbiamo dimenticare le famiglie, molte delle quali quest’anno non solo non potranno permettersi una vacanza, ma, per problemi economici  avranno difficoltà perfino a recarsi nelle località turistiche della nostra regione – ha aggiunto la consigliera regionale 5stelle, Gaia Pernarella – per questo abbiamo proposto alla maggioranza la necessità di mettere in campo attività di promozione delle nostre coste anche attraverso una sorta di bonus, da destinare alle famiglie con bambini e alle categorie più svantaggiate sia per l’accesso alle spiagge che per poter usufruire dei mezzi pubblici a prezzi ridotti a seguito di un accordo tra Regione Lazio, RFI e Cotral”.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE