SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, la pista ciclabile avanza, ma fa ancora discutere

SI X Municipio chiede la messa in sicurezza dei posti auto per i diversamenti abili sul lungomare. Protocollato un documento presso Polizia locale

printDi :: 08 agosto 2020 10:09
nuova pista ciclabile sul lungomare

nuova pista ciclabile sul lungomare

(AGR) "La tanto annunciata “pista ciclabile” è in realtà una “corsia ciclabile” in quanto è stata ricavata all’interno di una corsia stradale. Per  La “corsia ciclabile” è prioritario mettere in sicurezza il prima possibile tutti i posti auto riservati alle persone diversamente abili.- afferma Marco Possanzini, SI X Municipio - Abbiamo protocollato un documento in Municipio e presso la Polizia Locale, un vero e proprio atto di diffida, al fine di mettere quanto prima in sicurezza i due posti auto riservati alle persone diversamente abili su Lungomare Toscanelli intersezione Via Giuliano da Sangallo. Confidiamo almeno su un pochino di buon senso perché, in questo caso, stiamo parlando di barriere architettoniche e di abbattimento delle stesse. Non basta un colpo di pennello. Nelle grandi trasformazioni urbane, nei progetti importanti che cambiano il volto di un territorio è importante coinvolgere di più chi di abbattimento delle barriere architettoniche ha fatto una ragione di vita".

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE