SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, inaugurata da Maurizio Gasparri la nuova sede di Forza Italia

A fare gli onori di casa in via dei Battelli 12 è stato Renzo Pallotta, coordinatore degli azzurri nel X Municipio. Presente anche l'on.le Paolo Barelli e Maurizio Perazzolo. La nuova organizzazione sarà capillare con rappresentanti in tutti i quartieri.

printDi :: 30 ottobre 2020 20:23
Ostia, inaugurata da Maurizio Gasparri la nuova sede di Forza Italia

(AGR) Forza Italia riparte da via dei Battelli 12. Inaugurata, infatti, questa sera alle 18 la nuova sede politica degli azzurri nel X Municipio. Al taglio del nastro è arrivato lo stato maggiore di Forza Italia a Roma, guidato dal senatore Maurizio Gasparri, assieme all’on.le Paolo Barelli. A fare gli onori di casa è stato Renzo Pallotta, coordinatore degli azzurri nel X Municipio e ritornato alla politica attiva dopo una lunga pausa di riflessione. La nuova organizzazione di Forza Italia vuole privilegiare i quartieri e la periferia della città. “Abbiamo referenti in tutti i quartieri – ha spiegato Pallotta – per sviluppare e rafforzare la nostra presenza e migliorare la circolazione di idee e la rappresentazione delle richieste e delle problematiche dei cittadini. Questa è la “casa di tutti”, gli iscritti, gli amici, i simpatizzanti sono invitati a venirci a trovare ed a collaborare con noi”. Per Renzo Pallotta è una nuova stimolante sfida. “Mi è tornata la voglia di fare politica. Tre mesi fa ho ricevuto una telefonata di Maurizio Gasparri che mi ha chiesto di ritornare in pista, sono sempre stato una bandiera di Forza Italia ed ho accettato d’istinto, non ho fatto conti o verificato indagini statistiche”.

Maurizio Gasparri si aspetta molto da Ostia. Il sostegno a Pallotta è completo. “Basta denigrare Ostia che è una grande risorsa per Roma oggi ho voluto presenziare di persona all’inaugurazione della nuova sede. Ribadisco che per Ostia noi ci siamo….ed abbiamo tante idee. Riteniamo che sia un territorio che merita soprattutto rispetto, che deve essere guardata con ammirazione per le bellezze naturali e storico archeologiche che vanta. E’ una città bellissima, venendo qui ho assistito ad uno splendido tramonto sul mare. Sono sceso dall’auto ed ho passeggiato sul lungomare. Ostia deve diventare un fiore all’occhiello di Roma”.

Paolo Barelli che con la FIN ha scelto propria Ostia per la sua “cittadella” del nuoto ha ricordato l’importanza dello sport per far conoscere e valorizzare il territorio. Il prossimo appuntamento saranno gli Europei di nuoto nel 2022. “I grandi eventi internazionali sono l’occasione giusta per far conoscere Ostia, nel mondo, ancora in molti non sono a conoscenza che sia un quartiere di Roma”. Ha ricordato Barelli, rivendicando il ruolo che ha avuto la Fin nel promuovere il nome di Ostia e le attività commerciali in Italia e nel mondo. “Gli Europei saranno un appuntamento che ci permetterà di valorizzare ulteriormente questo territorio – ha continua Barelli – Le prerogative e l’offerta del litorale romano sono una garanzia di successo”

Photo gallery

paolo Barelli, Maurizio Perazzolo, Maurizio Gasparri e Renzo Pallotta

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE