SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Municipio X, ennesima sceneggiata in Consiglio mentre si discute sul PUA

Possanzini (SI X Municipio): le opposizioni non hanno occupato l'aula Di Somma. False le accuse di Ferrara e della Raggi

printDi :: 06 marzo 2020 16:58
Municipio X, ennesima sceneggiata in Consiglio mentre si discute sul PUA

(AGR) “Ieri si è consumata in Aula Di Somma (Municipio X) l’ennesima presa in giro per i cittadini, l’ennesima sceneggiata su facebook.  - ha detto Marco Possanzini, segretario SI X Municipio - Durante il Consiglio Municipale, convocato per discutere gli OdG e gli emendamenti sul PUA, ed esprimere un parere non vincolante sul PUA stesso, la situazione è sfuggita di mano al M5S, praticamente è “slittata la frizione”. Ha aperto le danze la Presidente del Consiglio che non è riuscita con saggezza a gestire la discussione e quindi l’aula, per altro in un momento molto delicato per la città, provocando una contestazione con alcuni consiglieri d’opposizione.

Tradotto, se la Presidente del Consiglio non avesse esacerbato il clima, i lavori sarebbero proseguiti senza troppe difficoltà. A questa situazione, per altro superata, si è aggiunto Paolo Ferrara, che su facebook  ha prima lasciato intendere che l’aula era stata occupata nuovamente dalle Opposizioni, poi addirittura che la Polizia era intervenuta genericamente contro le Opposizioni. Niente di più falso in quanto durante la discussione, dopo un discutibilissimo ed esasperato provvedimento disciplinare della Presidente del Consiglio, è intervenuto un agente della Polizia Locale al fine di placare gli animi ed accompagnare fuori dall’aula un Consigliere di Opposizione espulso dall’aula proprio su provvedimento della Presidente stessa. L’occupazione dell’aula, in sostanza, non c’è stata, anzi, visti gli emendamenti e gli OdG da discutere, è stato votato un prolungamento dei lavori fino alle 21.00 con successivo aggiornamento dell’assemblea municipale a lunedì 9 marzo. La Sindaca Raggi, che ha avuto parole dure sull’episodio, nella migliore delle ipotesi, ha preso per buona una autentica bugia messa in circolazione da qualcuno che aveva come unico interesse, probabilmente elettorale, quello di alimentare la polemica e buttare tutto in caciara. Chiediamo - continua Possanzini - al Consigliere Ferrara, sempre pronto a farsi selfie e video a testimonianza di qualsiasi cosa, con coraggio, di pubblicare il verbale della seduta di consiglio, o anche lo streaming video, al fine di rendere noto a tutti se è vero o non è vero che l’Opposizione ha occupato l’aula….

Chiediamo, dunque, che gli atti vengano pubblicati al fine di informare i cittadini su quanto avvenuto ieri. E’ inaccettabile questa gestione padronale delle Istituzioni. Chiediamo a questo punto che la Prefettura intervenga per fare chiarezza perchè non si possono veicolare bugie per delegittimare le Opposizioni, come se nulla fosse, come se fosse normale”.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE