SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

IX Municipio, spaccatura nel centrodestra, Piero Cucunato (Lega-Salvini) denuncia: FdI inaffidabile, ha votato con la sinistra

IX Municipio, Cucunato (Lega): “Fratelli D’Italia inaffidabile: vota cariche alle Sinistre, tradendo la coalizione di Centrodestra e il mandato degli elettori”. Non riteniamo più di poter essere garantiti nella Commissione Trasparenza e Garanzia, affidata  allo stesso gruppo di Fratelli D’Italia

printDi :: 09 novembre 2021 18:08
IX Municipio, spaccatura nel centrodestra, Piero Cucunato (Lega-Salvini) denuncia: FdI inaffidabile, ha votato con la sinistra

(AGR) Quello che sta accadendo nel X Municipio con la protesta dei Giovani Democratici che non hanno partecipato alla prima seduta del Consiglio, sta accadendo, anche al centrodestra nel IX Municipio. A denunciarlo è Piero Cucunato, capogruppo della Lega, che afferma: "Alla prima seduta con l’insediamento del Presidente e della Giunta al IX Municipio Roma Eur. Alla votazione del Presidente del Consiglio e dei Vice Presidenti in garanzia delle opposizioni, il Centrodestra si divide. Il gruppo Fratelli D'Italia ha votato per i candidati delle coalizioni di Sinistra e del Movimento 5 Stelle.

“Inaffidabile e sorprendente l’atteggiamento del gruppo Fratelli D’Italia del IX Municipio di Roma, che si accorda con le opposizioni Sinistre e con il M5S, di fatto escludendo e rompendo l’alleanza di Centrodestra e la coalizione originaria con cui si è andati al voto nelle ultime elezioni amministrative. Un atteggiamento che la dice lunga su quanto era valido, affidabile e adeguato il candidato Presidente di Fratelli D’Italia, scelto per guidare il IX Municipio Roma Eur.

Dispiace constatare come questi accordi con le Sinistre e il M5S, vengano premiati dal partito Fratelli D’Italia a discapito del gruppo Lega Salvini Premier, che ha sostenuto lealmente in campagna elettorale insieme a Forza Italia  la coalizione di Centrodestra. Per questo non riteniamo più di poter essere garantiti nella Commissione Trasparenza e Garanzia, affidata  allo stesso gruppo di Fratelli D’Italia come "compenso"  da parte delle Sinistre e del M5S, per l’appoggio ricevuto negli incarichi di Vice Presidente.

Un patto trasversale che ci fa riflettere e preoccupa, specie quando pensiamo a cosa potrà succedere quando si voteranno atti importanti per il territorio e i cittadini durante la prossima consiliatura. Dopo i fatti di oggi, seguite alle dimissioni del candidato Sindaco Michetti, in quota anche lui a Fratelli D’Italia, che nello stesso modo ha tradito migliai di elettori di centro destra, non ci resta che prendere le distanze da questo modo mercatale di fare politica, dove il gruppo di Fratelli del IX Municipio ha tradito in modo palese il mandato degli elettori di Centrodestra, con progetti e linee politiche  che nulla hanno a che fare con il programma presentato in campagna elettorale dalla coalizione di cui facevano parte con la Lega e Forza Italia ".

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE