SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Infernetto, quartiere nel degrado con strade buie e dissestate

Il coordinamento X Municipio di Roma sceglie Roma: l'incidente è avvenuto in un tratto di strada pericoloso più volte segnalato dai cittadini per la velocità dei veicoli in prossimità di una scuola elementare che i genitori avevano più volte lamentato

printDi :: 11 giugno 2020 09:10
le strade dell'Infernetto

le strade dell'Infernetto

(AGR)  “La tragedia del giovane Mattia ha acceso i riflettori ancora una volta sulla situazione di degrado di un quartiere, l’Infernetto, dove le strade sono malmesse, l'illuminazione scarsa o non funzionante e la segnaletica verticale e orizzontale insufficiente a garantire la sicurezza". A denunciarlo in una nota è il coordinamento del X municipio di Roma Sceglie Roma.

"L'incidente è avvenuto in un tratto di strada più volte segnalato dai cittadini alle Istituzioni poichè nelle vicinanza di un grande plesso scolastico elementare dove i genitori avevano più volte lamentato l'assenza di dissuasori vari per limitare la velocità e di segnaletica per gli attraversamenti pedonali utilizzati spesso da persone anziane e da bambini". "Tutte richieste alle quali il Municipio non ha saputo dare risposte, se non ripassare la palla al Campidoglio con il solito rimpallo di responsabilità che tutti conosciamo. La situazione dell'Infernetto conferma purtroppo tanti problemi che Roma Sceglie Roma ha riscontrato nelle periferie romane, buie, insicure dove l'illegalità si diffonde colpendo i soggetti più deboli inclusi i giovani che vengono adescati e avvicinati al mondo infame della droga. Non è più accettabile vedere passerelle della sindaca a Ostia sempre e solo accompagnata dai suoi fedelissimi senza mai venire nella periferia ad ascoltare le istanze dei cittadini", conclude Roma Sceglie Roma X Municipio. Lo comunica in una nota l'ufficio stampa di Roma Sceglie Roma.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE