SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Giardino di Roma, habemus bus S15

Soddisfatto il consigliere capitolino del Pd Giovanni Zannola che si è battuto con Leonardo Di Matteo per ottenere il nuovo servizio. Si tratta di una fermata strategica in quanto consente agli studenti e lavoratori di raggiungere l'Eur el'area della Magliana

printDi :: 03 giugno 2021 17:22
Giardino di Roma, habemus bus S15

(AGR) “Da lunedì scorso, il quartiere Giardino di Roma ha la sua fermata della linea S15: ringraziamo l'Assessore alla Mobilità della Regione Mauro Alessandri e l'Amministratore Unico di Astral Antonio Mallamo per aver dato ascolto alla nostra richiesta, inoltrata il 28 aprile”. E’ raggiante il consigliere capitolino del Partito Democratico Giovanni Zannola che, nel sottolineare la celerità con la quale l’Azienda regionale ha fornito il servizio, ha altresì evidenziato come si tratti “di una vittoria frutto di un lavoro continuo e costante realizzato dal Comitato di Quartiere Giardino di Roma 2017”.

“L’istituzione delle fermate Stoppa/Carotenuto e Troisi/Modugno per la nuova linea S15 S-Express garantirà anche agli studenti e ai lavoratori del quartiere di raggiungere quotidianamente le rispettive destinazioni utilizzando il servizio pubblico” – esulta Zannola. “Nella fattispecie – aggiunge Leonardo Di Matteo, responsabile Trasporti PD Roma - oltre a dare risposte agli studenti per il raggiungimento di diversi istituti superiori in zona Eur e dell'Università Roma Tre, la linea risulta strategica anche per altre tipologie di pendolari: vista la vicinanza di uffici rilevanti quali Inps, Inail e Dipartimenti di Roma Capitale”.

“Nella lettera inviata nel mese di aprile avevamo considerato prioritaria l’istituzione delle nuove fermate sia per la disposizione del MIUR, che prevede attività scolastiche di recupero e di socializzazione persino durante il periodo estivo, sia per i problemi atavici del popoloso quartiere Giardino di Roma, escluso dal tratto ferroviario” - concludono i dem Zannola e Di Matteo.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE