SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, nasce una Commissione speciale anti-covid?

La vorrebbe la Lega che in una mozione anticipata oggi in Commissione capigruppo ne ha illustrato il contenuto. Per poter discutere di tutte le misure da mettere in campo in questa fase emergenziale serve Commissione che coinvolga tutte le forze politiche

printDi :: 14 ottobre 2020 17:00
consiglio comunale  fiumicino

consiglio comunale fiumicino

(AGR) “Una commissione speciale Covid-19 che coinvolga le forze politiche presenti in Comune, per poter discutere di tutte le misure da mettere in campo in questa fase emergenziale”. Lo prevede una mozione, anticipata oggi in commissione capigruppo, presentata dai consiglieri comunali della Lega Federica Poggio e Vincenzo D’Intino.

“Il preoccupante aumento dei casi che si sta registrando a Fiumicino – spiegano Poggio e D’Intino – potrebbe richiedere nelle prossime settimane di assumere decisioni importanti. Ecco perché è necessario che queste, prima di essere emanate, possano essere preventivamente discusse. Si tratta non tanto di appesantire l’iter emanativo di un’ordinanza sindacale o di stupido ostruzionismo in un periodo storico delicatissimo, ma di portare un contributo di idee e soluzioni che eviterebbe magari di incappare in errori che potrebbero ritorcersi contro la nostra stessa città. Molti comuni in Italia hanno previsto questo tipo di soluzione, quindi perché non farlo anche a Fiumicino, uno dei territori più estesi e importanti del Lazio. Speriamo ora la maggioranza possa calendarizzare la mozione e procedere prima con la votazione e poi con l’istituzione di un organo importante di vigilanza e supporto”.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE