SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Elezioni Regionali: Francesco Rocca sfida Alessio D'Amato alla Presidenza della Regione Lazio

Con un saluto all'associazione si ufficializzano le dimissioni per «mettersi al servizio del territorio»

printDi :: 19 dicembre 2022 20:53
Francesco Rocca candidato alla presidenza della regione Lazio

Francesco Rocca candidato alla presidenza della regione Lazio

(AGR)  Una comunicazione di saluto all'associazione dove si ufficializzano le dimissioni per «mettersi al servizio del territorio».

Così Francesco Rocca smette i panni da presidente della Croce Rossa Italiana, incarico ricoperto fin dal 2013, per vestire quelli di candidato alla presidenza della regione Lazio.

Sul suo nome converge tutto il centrodestra. Gli altri nomi, sempre espressione di FdI erano Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e l’eurodeputato di Fdi Nicola Procaccini.

 Sulla carta il candidato del centrodestra parte favorito, anche per le tortuose vicende che si registrano nell'altro campo, con i Cinque Stelle che hanno bocciato Alessio D'Amato e il «campo largo» e che si dicono pronti a presentare un loro candidato (con l'appoggio di Sinistra Italiana e altre liste simili).

Il nome di Francesco Rocca, avvocato ed «esperto di sanità pubblica» era già circolato come possibile ministro della Salute nel governo Meloni, forte della robusta esperienza maturata in ambito sanitario e nelle politiche sociali.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE