SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Bordoni (Lega-Salvini): troppi tagli ai municipi, non si pensa più al territorio

Nel dibattito sul Bilancio è scontro. Davide Bordoni punta il dito contro il progetto di tagliare fondi ai Municipi. "Nel Bilancio - spiega - non vi sono risposte adeguate alle numerose emergenze di Roma". C ucunato (Lega IX Municipio):Bilancio deludente

printDi :: 14 gennaio 2021 19:50
Bordoni (Lega-Salvini): troppi tagli ai municipi, non si pensa più al territorio

(AGR) Sul Bilancio è battaglia in consiglio comunale, Davide Bordoni (Lega-Salvini) denuncia: “La sindaca Raggi taglia ai Municipi e in Campidoglio ma non riescono a spendere le risorse economiche messe in bilancio 2020. Mi riferisco al settore dei lavori pubblici dove dei 370 milioni di euro (144 milioni sono dedicati al ponte dei congressi) messi in bilancio ne sono stati impegnati meno di un terzo, circa 100 milioni. Ecco la tanto decantata capacità amministrativa e politica della maggioranza a 5 stelle che governa la nostra città”. Così il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni che aggiunge: “Non si pensa più al territorio né ai Municipi, il problema principale è che non vi sono risposte adeguate alle numerosissime emergenze di Roma, dalla manutenzione delle strade, del verde e fino alla raccolta dei rifiuti. La Raggi non sa spendere i fondi a disposizione, questo è un dato di fatto.

Inoltre – continua Bordoni - si sta cercando di dare sempre meno spazio all'opposizione per l’assenza di un confronto democratico in cui si delinea un bilancio 2021 che non rispecchia la reale consistenza economica e finanziaria della Capitale.” Ha concluso Bordoni.

Nel IX Municipio i giudizio negativo sul Bilancio non cambia e le opposizioni sparano a zero: “E’ un bilancio deludente, bocciato in Commissione, e migliorato in consiglio solo in parte, grazie alle osservazioni e agli emendamenti della Lega approvati a maggioranza". Afferma Piero Cucunato capogruppo della Lega-Salvini nel IXMunicipio

"E’ stata necessaria una settimana per far recepire alcune richieste del territorio, come: la sicurezza stradale, il rifacimento di alcune strade e marciapiedi, oltre ad interventi per l'illuminazione pubblica, il ripristino della messa in sicurezza degli impianti di alcune scuole nei 54 quartieri del municipio. Tutti interventi che grazie alla presentazione di ODG, ed Emendamenti del sottoscritto, hanno parzialmente modificato il piano investimenti e la spesa corrente del Bilancio del IX Municipio Roma Eur, che malgrado tutto è insufficiente per far fronte alle esigenze di un territorio vasto ed importante come l'Eur.” - Roma Capitale e capogruppo al IX Municipio Roma Eur della gruppo Lega Salvini Premier. "Più che votare un bilancio di fine mandato, abbiamo votato un bilancio di emergenza, che forse basterà per i primi mesi del 2021, ma non certo potrà colmare i tagli fatti dal Campidoglio e dalla giunta Raggi, su servizi sociali, opere pubbliche e manutenzione ordinaria, ne garantire i servizi primari a 200.000 abitanti del nostro Municipio che pagano le imposte più alte d'Italia".

"Un documento – conclude Cucunato - che ha trovato contrari, anche alcuni esponenti del M5s”

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE